10 mesi
Auguri amore mio.

Come è volato il tempo! 

10 lunghissimi mesi in cui siamo state sempre insieme io e te, tranne qualche ora in cui ti ho lasciato ai nonni.
Questo è un periodo bellissimo perché tu hai abbandonato le sembianze e i ritmi da neonata e sei diventata una bimba.
Una bimba bellissima.
La mia tetta non è più il tuo unico interesse della giornata e io ne sono felice, anche se resta ancora il tuo pasto della sera e della mattina e il tuo conforto in tutti i momenti in cui null’altro ti consola.
Vorrei fermare il tempo e godermi questi momenti un pò più a lungo.
Ma ne verranno altri ancora più belli e noi staremo sempre insieme.
Negli ultimi 2 mesi, dal ritorno dalle vacanze, hai fatto tantissimi progressi.
Hai imparato ad alzarti da sola e a battere le mani spontaneamente non solo quando vedi farlo a me. 
I tuoi capelli hanno cambiato colore e si sono allungati e infoltiti.
Poi sono comparsi i dentini con tanto di due mesi di notti di sonno interrotto dai tuoi pianti di dolore. Ora ne hai ben 3!
Ora siamo nella fase in cui indichi tutto: ogni cosa che vedi per te è una novità e vorresti prenderla. 
A modo tuo ti fai capire, eccome se ti fai capire. 
Indichi il biberon con l’acqua se hai sete e il piatto con la pappa se vuoi ancora mangiare.
Sei una bimba buona non mi posso proprio lamentare e sei curiosa di conoscere il mondo.
Io cerco di essere una brava mamma, e mi rendo conto che adesso è il periodo in cui i bimbi prendono i vizi e fanno i capricci.
Adoro sentirti “lallare” mi piace da morire.
Anche il timbro della tua dolce voce è cambiato, ora è molto più femminile.
Interagisci tantissimo con noi genitori e con il mondo che ti circonda.
Stare con te è molto divertente, ora.
E’ bello svegliarsi tutti e tre nel lettone la mattina, tu ti tiri su ti metti seduta, sorridi allegramente e inizi a battere le mani.
La giornata diventa subito una bellissima giornata e anche se magari è stata una notte insonne tutto viene dimenticato con quel sorriso.
Riguardo le foto di qualche mese fa e mi rendo conto che stai diventando grande, anche se quando ti guardo dall’alto mentre gattoni per casa vedo che sei ancora una nanerottola.
Sei e resterai sempre la mia piccola Noemi.
Quanto è bello vederti gattonare per casa, mentre osservi ogni cosa che incontri davanti a te, ogni piccola briciola la prendi tra le tue piccole dita e la osservi ma senza metterla in bocca. 
Sei una neonata un po’ particolare tu.

Tu non prendi il ciuccio, non l’hai tenuto in bocca mai neanche per 1 minuto.

Tu non metti niente in bocca, a parte la tetta di mamma.
Tu hai gli occhioni da “piccolo lemure” come ti chiamiamo io e papo.
Ho collezionato così tanti ricordi e così tante foto da quando sei nata ad oggi che devo comperare un nuovo hard disk.
Non voglio perdermi neanche un attimo della tua vita ed ogni tuo progresso lo immortalo. A te piace mentre ti fotografo e sei pur fotogenica. 
Sei una meraviglia di bimba e a volte ti e mi domando “Ma chi ti ha fatto a te così bella?” 

Sono stati 10 mesi di cambiamenti radicali nella mia vita di mamma quarantenne.

Cambiamenti radicali nelle nostre abitudini quotidiane, nel nostro rapporto di coppia, nelle nostre uscite della domenica o a cena con gli amici.
Ci è voluto un po’  prima che imparassi a prendere tutto l’occorrente per te, dimenticavo sempre qualche cosa. 

10 mesi in cui mi sono scoperta una donna più forte, senza paura di nulla, piena di energia anche dopo una nottata in bianco per i denti che sono usciti e mi fa così strano vederli quando sorridi, dopo tanti mesi di sorrisi da vecchietta sdentata. 

Tu riempi le mie giornate e la mia vita di gioia ed emozioni continue.
Con te non ci si annoia questo è sicuro!
Le nostre giornate sono in funzione dei tuoi bisogni e il 90 per cento dei nostri discorsi sono del tipo:  “ha mangiato? ha fatto la cacca?” o se hai fatto o detto qualcosa di nuovo.
Impariamo ogni giorno ad essere genitori grazie anche  a te. 
Tra non molto spegnerai la tua prima candelina ed io sto già pensando a come organizzare la festa del tuo 1 compleanno e a come non farmi travolgere dall’emozione.
Ma tu sei sopratutto una neonata felice.
Il tuo sorriso colpisce tutti quelli che ti conoscono.
Dovunque vai lasci un segno panellina, il tuo sorriso.
Quando tu sorridi le nuvole spariscono e compare l’arcobaleno.
Quando tu sorridi la stanza si illumina. 
Quando tu sorridi la vita si colora di mille sfumature di rosa.
Quando tu sorridi la felicità mi rapisce.
Quando tu sorridi sento cantare gli usignoli.
Ricordo ancora quando una sera di giugno in un ristorante di Gubbio accanto al nostro tavolo era seduta una suora che cenava con la sua famiglia. Lei ti guardava mentre tu in braccio a papa continuavi a sorridere come solo tu sai fare. Un sorriso pulito, genuino,innocente e puro. ad un certo punto la suora mi guarda e ha pronunciato questa frase: “Non c’e niente di più bello al mondo del sorriso di un bambino”. Quanta verità in quelle parole. 
Poi questa estate al mare una bimba di circa 5 anni si avvicina a te per guardarti, chiede come ti chiami, ti accarezza la mano e tu le sorridi con gioia come fai sempre, lei allora mi rivolge una domanda insolita: “Perché Noemi è felice?”
Semplicemente, rispondo io, perché è circondata di amore, lei assorbe questo amore e ci regala tanta sorrisi.

Tutti i bambini dovrebbero essere felici!

Sorridi sempre nella vita e alla vita amore mio.
Auguri tesoro mio <3.

4 Comments on 10 mesi. Sei una neonata felice

  1. verdecardamomo
    2 Novembre 2014 at 21:05 (6 anni ago)

    L'ho desiderata ed aspettata talmente tanto che a volte ancora non mi sembra vero che c'e'!! Un amore infinito….<3

  2. Cinzia
    3 Novembre 2014 at 13:16 (6 anni ago)

    Mi sono commossa e ho rivissuto tutto,il mio ha 12 anni e lo chiamo ancora il mio "cucciolo"…anche lui come Noemi voleva solo la tetta e che fatica quando a 18 mesi non l'ho piu' volutamente allattato perche' la pediatra mi aveva detto che era "grande" io avevo cosi tanto latte ,quando ho smesso sono stata male sai??poi mi dirai…era cosi bello mentre lo allattavo non staccava mai gli occhi da me e con l'altra manina mi accarrezzava il braccio …ohhh che bei momenti anche se per 2 anni ha dormito poco e niente di notte….Un bacione piccola Noemi anche io ti auguro di essere felice sempre …hai gia' una grande fortuna una mamma e un papa' che ti amano alla follia….ciao buona giornata

  3. verdecardamomo
    6 Novembre 2014 at 23:51 (6 anni ago)

    cara Cinzia, sei tenerissima. penso che sarà un trauma più per me che per lei staccarsi dalla tetta, anche io a volte devo tirarmelo!!! come sono teneri i bimbi così piccoli e anche se non dorme quando poi si svegliano e ti sorridono tutto passa. grazie Cinzia, un abbraccio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.