In attesa che finisca di scrivere il lunghissimo post sui Laboratori di Culinaria oggi (ed era ora) vi lascio una ricettina veloce (a parte la pulizia delle alici, si intende!) da preparare ma molto gustosa grazie all’ingrediente segreto:il Burro Salato 1889 delle Fattorie Fiandino.
Ho scoperto che il burro si abbina perfettamente alle alici dona al piatto quel sapore particolare che fa la differenza.
Questa è la seconda ricetta preparata per il contest, l’altra la trovate qui.

TERRINA DI ALICI E PATATE AL BURRO SALATO 1889
Ingredienti per 2 persone
200 gr di alici già pulite (quindi compratene almeno 300 gr)
2 patate medie 
macinata di pepe bianco, rosa e verde
1 mazzetto di prezzemolo
pangrattato q.b.
olio evo
sale
una noce di Burro Salato 1889

Preparazione:
Lavare bene le alici e pulirle in questo modo :
1.Stacchiamo la testa e le interiora: prendete la testa dell’alice con il pollice e l’indice  e con l’altra mano tenete il corpo.
2.Tirate la testa verso il basso con un colpo deciso: in questo modo, elimirete sia la testa che le interiora.
3. Apriamo i filetti a libro ed eliminiamo la lisca centrale tirandola verso il basso.
4. Lavate le alici sotto l’acqua corrente, eliminando le spine laterali scolate le alici pulite su carta da cucina.
Dopo aver pulito per bene le alici (che è la parte più onerosa di questa ricetta) il resto è molto veloce da preparare.
Prendete due piccole pirofile da forno, oppure anche una grande, versate un filo di olio e del pangrattato, poi fate uno strato di patate tagliate a fette molto sottili (usate la mandolina) , salate leggermente (perchè le alici sono un pò salate e poi metterete il burro) e procedete ora con uno strato di alici tagliate a pezzi grossolanamente cospargete con una macinata di pepe misto e con foglioline di prezzemolo tritato .  Continuate con un altro strato di patate e un altro  di alici . Infine al centro della terrina ponete una piccola noce di Burro Salato .Versate un filo di olio e infornate a 180°C per 20 minuti circa .
Il burro darà a questo piatto un sapore particolare molto gustoso.

visto che questa ricetta prevede le alici partecipa al contest di Poveri ma belli ebuoni 

13 Comments on TERRINA DI ALICI E PATATE AL BURRO SALATO 1889

  1. Le ricette dell'Amore Vero
    4 Marzo 2011 at 13:02 (10 anni ago)

    davvero una ricettina coi fiocchi! molto invitanti queste alici e patate! 😀

  2. Francesca
    4 Marzo 2011 at 13:25 (10 anni ago)

    Che delizia!!!!

  3. dolci a ...gogo!!!
    4 Marzo 2011 at 14:42 (10 anni ago)

    che teglia deliziosa tesoro un piatto da vetrina…davvero speciale e gustoso!!baci imma

  4. lerocherhotel
    4 Marzo 2011 at 15:24 (10 anni ago)

    Claudia, questa terrina è semplicemente spettacolare!!!! Ci piace tantissssssssimo!

  5. viola
    4 Marzo 2011 at 21:44 (10 anni ago)

    Che meraviglia questo piatto…bravissima Claudia, credo proprio che lo proverò, le alici le preparo spesso e un modo diverso mi fa proprio piacere provarlo. Un bacione

  6. Cey
    4 Marzo 2011 at 21:52 (10 anni ago)

    Quel burro rende le patate e le alici belle lucide e fa venire l'acquolinisssima in bocca =)

  7. Cinzia
    5 Marzo 2011 at 21:13 (10 anni ago)

    Ciao!
    Ho appena pubblicato i premi del contest…
    Se ti va passa a dargli un occhio!!!
    Buona Domenica
    Un bacio

  8. giulia pignatelli
    7 Marzo 2011 at 4:59 (10 anni ago)

    Uhhh… che meraviglia!!!!
    Ma sai che mi attira proprio parecchio, mi sa che la faccio a giorni! Buona giornata!

  9. Claudia
    7 Marzo 2011 at 14:39 (10 anni ago)

    Grazie ragazze a tutte voi passo nei vostri blog.

  10. poverimabelliebuoni
    7 Marzo 2011 at 14:42 (10 anni ago)

    Grazie Claudia per la ricetta, è deliziosa. Dovresti però mettere il banner del contest all'interno del post e magari anche sul tuo blog, inoltre se ti va potresti iscriverti al mio blog 🙂
    Certo che partecipo al tuo, l'avevo intravisto in giro…adoro le spezie!!!
    Grazie, a presto
    Cristina

  11. Claudia
    7 Marzo 2011 at 14:44 (10 anni ago)

    @poverimabelliebuoni:fatto !!!!mentre tu scrivevi io inserivo il banner ora vengo da te.

  12. nerodiseppiablog
    9 Marzo 2011 at 11:42 (10 anni ago)

    Non posso vedere queste cose a ora di pranzoooo! 🙂 Delizia!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.