DSC_0064

Dopo una lunghissima pausa estiva sono tornata finalmente a cucinare per il blog!

Come avete passato le vacanze?  Siete carichi per affrontare l’autunno e le novità in arrivo?

Settembre è arrivato e con lui tantissime cose belle, io ho già l’agenda piena di appuntamenti food e poi tante nuove ricette. Stay tuned!

Ora parliamo di questo risotto, favoloso, con vongole veraci e salicornia. E’ diventato uno dei miei risotti preferiti.

C’è tutto il profumo del mare e il sapore dell’estate in questo piatto!

Conoscete la salicornia, chiamata anche asparago di mare? Io non l’avevo mai usata in cucina e devo dire che il suo sapore iodato e il suo colore verde brillante ha conquistato me e il maritino. Croccante ed estremamente sapida  e ricca di sali minerali

La fonte di ispirazione di questa ricetta è una bravissima foodblogger nonché  mia carissima amica Chiara, la sua ricetta prevede gli spaghetti mentre io ho optato per il riso perché a casa dobbiamo avere qualche origine cinese ahahahah!! Poi ho apportato qualche modifica alla ricetta aggiungendo il limone e un po’ di pepe bianco e ho cotto le vongole senza vino. Mi raccomando non aggiungete sale al riso perché la salicornia è molto salina e poi c’è l’acqua di cottura delle vongole.

20945857998_ae65a19706_b-2

Ingredienti per 2 persone molto affamate

1 kg di vongole veraci
200 gr di riso Carnaroli
150 gr di salicornia
scorza e succo di 1 limone
1 spicchio di aglio
1 piccolo pezzettino di peperoncino
pepe bianco macinato al momento
olio evo

Un’ora prima mettete le vongole in una grande ciotola con acqua salata per farle spurgare ed eliminare così la sabbia. Sciacquate la salicornia sotto l’acqua corrente e tagliate il pezzettino finale dei gambi poi cuocetela in acqua bollente per 1 minuto, scolatela sfatela raffreddare in acqua ghiacciata e tenetela da parte. Sciacquate le vongole e mettetele in una casseruola alta copritele e cuocetele a  fiamma vivace fin quando saranno tutte aperte. Sgusciatene alcune e tenetene altre con il guscio, poi filtrate il liquido di cottura e tenetelo da parte.

Procedete con la cottura del riso. In una casseruola fate soffriggere uno spicchio di aglio con il peperoncino poi unite le vongole sgusciate e il riso. Fate tostare qualche minuto senza aggiungere sale. Mescolate il riso per evitare che si attacchi e poi unite man mano l’acqua dì cottura delle vongole e il succo di limone. Lasciate cuocere il riso il tempo necessario, circa 18-20 minuti. Cinque minuti prima della fine cottura unite la salicornia e le vongole, spegnete la fiamma e lasciate insaporire a fuoco spento coprendo con un piatto.

Eliminate l’aglio e il peperoncino e versate il risotto nei piatti individuali, terminate con una macinata di pepe bianco, una grattugiata di scorza di limone e un filo di olio evo.

20511724234_b0cfe03b3c_b

20513345703_fc20fd972c_bBuona cucina <3

Claudia

6 Comments on Risotto con vongole veraci e salicornia

  1. Annalisa
    7 Settembre 2015 at 21:31 (4 anni ago)

    Carissima Claudia, eccomi, pronta a seguirti con immenso piacere e curiosità. La mia pausa è stata di certo più lunga della tua, solo estiva. Adesso che i gemellini stanno per compiere un anno cerco di riorganizzare tutti i miei spazi personali, primo fra tutti il mio blog.
    sai che ho scoperto la salicornia di recente? Al banco del pesce il mio fidato pescivendolo me ne ha descritto le qualità e alla parola “asparago di mare” non ho saputo resistere. L ho solo degustata come un insalata d accompagnamento ad un secondo di pesce, con limone, ma il tuo risotto merita di riacquistarla e provarla così.
    un caloroso abbraccio, a prestissimo

  2. verdecardamomo
    7 Settembre 2015 at 21:55 (4 anni ago)

    Ciao Annalisa!!! Che bello leggerti di nuovo. Sono felice sapere che stai riprendendo il blog lo so che è impegnativo e con due gemelli lo è doppiamente, ma è importante anche per noi mamme avere i nostri spazi .ecco io invece la prossima volt ala voglio assaggiare in insalata. A prestissimo, bacioni grandi a te e ai tuoi cuccioli.

  3. Marta
    8 Settembre 2015 at 11:07 (4 anni ago)

    La salicornia l’ho assaggiata la prima volta in un ristorante in Sardegna, poi non mi è più capitato di trovarla. Questo tuo risotto mi piace davvero molto, se riesco a trovare la salicornia la provo!!

  4. arianna
    8 Settembre 2015 at 11:30 (4 anni ago)

    Bentornata!!
    Che buono questo risotto, sa davvero di mare e di estate! Lo proporrò alla mia bambina, aspettando che anche la seconda arrivata possa assaggiarlo!

  5. verdecardamomo
    9 Settembre 2015 at 11:50 (4 anni ago)

    Grazie cara!! Lo ho eletto il piatto di questa estate ! Anche io aspetto di farlo assaggiar ealla piccola Noemi <3. Baci a te e alle tue bimbe

  6. verdecardamomo
    9 Settembre 2015 at 11:51 (4 anni ago)

    In effetti non è facile trovarla, io la compro da Eataly qui a Roma. Se la trovi non fartela scappare . Poi mi dici se ti è piaciuto. Baci

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.