21299057491_c555d3c8b8_b

20932688969_6c89a4a654_bChiamatemi pure la Signora delle confetture speziate!! ahahahahahha

Niente, non so resistere, le spezie devono essere sempre presenti nelle confetture.

Avete mai visto e sopratutto annusato il pepe rosa fresco, appena raccolto dalla pianta con le sue bacche ancora attaccate al ramo e con tantissime foglie verdi anch’esse profumatissime? Io l’ho scoperto per la prima volta alla Fiera Internazionale del peperoncino a Rieti a fine agosto. Eravamo un piccolo gruppetto di foodblogger e ci siamo avventate su questo pepe rosa che giaceva li in un contenitore pieno di acqua con i suoi rami carichi di foglie verdissime e delicatamente profumate. La ragazza dello stand non se lo aspettava proprio di venderlo tutto in un minuto.

DSC_0071Settembre è il mese perfetto per mettere l’estate in un barattolo. Se trovate i pomodori verdi vi consiglio di fare questa confettura che risulta molto delicata con un retrogusto leggermente piccante insomma molto raffinata e chic. I miei pomodori non erano proprio verdissimi al 100% per cui il colore tende leggermente sul marroncino più che verde. Non ho aggiunto limone ma solo perché me ne sono dimenticata, in genere lo metto sempre.

DSC_0038L’idea di fare una confettura di pomodori verdi era già da un po’ di tempo che mi girava per la testa ma trovarli non e poi così facile. Sara l’atmosfera vintage che si crea, sarà che ritorno bambina,  ma io amo le confetture, non solo mangiarle ma soprattutto farle in casa. E’ un rituale che mi affascina  ogni volta quello della confettura: la frutta che bolle con lo zucchero e poi la magia delle spezie che rendono tutto un po magico regalando al gusto finale un tocco un po’ esoterico. Eh si mi sento una piccola streghetta!!

21255692366_cbd6a0d0ea_b

CONFETTURA DI POMODORI VERDI FOGLIE E BACCHE DI PEPE ROSA

700 gr di pomodori verdi

250 gr di zucchero di canna chiaro

1 rametto di bacche di pepe rosa fresco

una manciata di foglie di pepe rosa

Lavate i pomodori, asciugateli e tagliateli a spicchi. Metteteli in un casseruola con lo zucchero il pepe rosa e le foglie e lasciate bollire a fiamma vivace per 40 minuti, poi lasciate raffreddare e tenete in frigo tutta la notte. La mattina seguente riprendete la confettura, togliete le bacche di pepe e passatela al passaverdura per eliminare semi e buccia e rimettetela sul fuoco fin quando riprende a bollire e risulterà ben densa. Ci vorrà pochissimo 10 minuti circa. Poi versatela ancora calda in contenitori di vetro precedentemente sterilizzati. Fate attenzione a non riempire troppo i barattolini, dovete lasciare lo spazio per creare il sottovuoto, pulite i bordi, chiudete bene e capovolgete i barattoli; copriteli con uno strofinaccio e lasciateli raffreddare completamente. Riprendete i barattoli ed etichettateli e poneteli in dispensa.

21102446340_ea571111cf_bDSC_0100

4 Comments on Confettura di pomodori verdi, foglie e bacche di pepe rosa

  1. arianna
    10 Settembre 2015 at 15:46 (5 anni ago)

    Che bello! Sa davvero di estate e hai proprio ragione, settembre è il mese perfetto per “mettere sottovetro il sole” 😉

  2. Annalisa
    10 Settembre 2015 at 22:05 (5 anni ago)

    Tesoro sei il top…sai quanto amo le spezie e questa confettura e un inno di gloria x me…
    Spettacolari quelle bacche rosa, mi vergogno ad ammettere che le ho sempre e solo viste e degustate secche nei barattolini commerciali.
    CURIOSISSIMA di poter assaporare questa confettura, mi complimento di cuore!!!!

  3. verdecardamomo
    11 Settembre 2015 at 14:38 (5 anni ago)

    Grazie Arianna :-)!!

  4. verdecardamomo
    11 Settembre 2015 at 14:39 (5 anni ago)

    Grazie cara, Sei troppo gentile!! Lo so sei come me!!non ti devi assolutamente vergognare. Io ho incontrato il pepe rosa fresco per puro caso. Te ne farei assaggiare volentieri un barattolino. 😉

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.