Ormai le giornate si sono accorciate, fa buio presto e in questi giorni siamo sotto la pioggia. Le giornate  grigie mi intristiscono e soprattutto l’aria è un pò più fresca per cui ho bisogno di cibi caldi allora cosa c’è di meglio di una bella minestra? La minestra di broccolo romanesco e arzilla è una ricetta classica della cucina romana di questo periodo, un piatto con ingredienti poveri, ma questa che vi propongo io è senza arzilla, ma buonissima lo stesso e adatta anche a chi non mangia pesce. Il piatto è noto come pasta e broccoli ma in realtà si tratta di una minestra.E poi adesso è il periodo di questo ortaggio favoloso e che fa bene perchè ricco di vitamina C, sali minerali. 

MINESTRA DI PASTA E BROCCOLO ROMANESCO
120 gr di pasta tipo ditalini
1 broccolo romanesco verde
pasta acciughe q.b.
1 spicchio di aglio
 1 pezzetto di peperoncino
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro q.b.
brodo vegetale
olio evo 
Dividete le cimette del broccolo romanesco, lavatele e tenetele da parte. In una casseruola soffriggete l’aglio con un filo di olio e la pasta di acciughe, aggiungete il concentrato di pomodoro e mescolate il tutto, dopo 10 minuti aggiungete le cimette del broccolo. Fate insaporire e poi aggiungete il brodo vegetale a copertura del broccolo. Regolate di sale.
Aggiungete la patata tagliata a pezzetti. Quando il broccolo è cotto aggiungete la pasta e lasciate cuocere.
Servite nei piatti e terminate se volete con del pecorino romano grattugiato.

6 Comments on Minestra di pasta e broccolo romanesco

  1. Arianna Frasca
    20 Novembre 2013 at 16:32 (7 anni ago)

    Oh si, perfetta per questo tempaccio! La proporrò anche alla mia piccola!

  2. Valentina
    21 Novembre 2013 at 9:51 (7 anni ago)

    Buonissima questa minestra cara, anche senza arzilla ha decisamente il suo perchè!!!!!
    Baci a te e alla panZa 🙂

  3. l'albero della carambola
    21 Novembre 2013 at 10:12 (7 anni ago)

    Ho una passione assoluta per il broccolo romanesco, trovo che sia bellissimo e buonissimo. Ma la minestra mi mancava: da provare! Grazie della dritta carissima
    bacione
    simo

  4. Tonia
    21 Novembre 2013 at 17:23 (7 anni ago)

    Che buone le minestre in questo periodo….!! il broccolo romanesco è squisito e tu hai realizzato un ottimo piatto..!!

  5. Stefania Zecca
    1 Dicembre 2013 at 17:32 (7 anni ago)

    ciao Claudia, un ricetta che mi piace molto dato che il broccolo romanesco in inverno è sempre nel mio frigo. ciao:)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.