Dopo essere stata 4 giorni on the road per l’Andalusia a mangiare tapas in vari localini di Tarifa definita la città del windsurf (dovete sapere che mio marito ha questa passione innata e io lo seguo ovunque nel mondo)  ed è  la punta più a sud d’Europa a soli 14 km dal Marocco di cui si vede la costa, e dopo aver fatto anche un salto in terra inglese (stranissimo ) andando a Gibilterra (o Gibraltar come la chiamano gli spagnoli) e aver mangiato fish and chips …arrieccome ai fornelli di casa alle prese con la buona cucina italiana …devo dire che l’unica cosa che mi manca quando vado all’estero è una bella pizza margherita quella con la mozzarella filante…….le tapas certo sono buone perchè mangi tante cose diverse e spendi poco  e soprattutto abbiamo mangiato quasi sempre pesce …ma vuoi mettere un bel pezzo di pizza????
per  cui mi son detta “stasera: PIZZA!!!!!!” Certo non sarà la pizza del Michelangelo della pizza di Roma, alias Gabriele Bonci, ……perchè non avendo tempo per farla lievitare ho usato il lievito istantaneo ma devo dire che era ottima…..

PIZZA MARGHERITA
INGREDIENTI
300 gr di farina 0 ( manitoba proprio per pane e pizza)
6 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino raso di zucchero
sale
1 bustina di Lievito Pizzaiolo Paneangeli
175 ml di acqua tiepida
250gr di mozzarella (o 10 mozzarelline)
origano
20 (o più) pomodorini piccadilly di Sicilia (saporitissimi)
CME SI PREPARA
setacciare la farina in una ciotola larga, mescolarvi 1 cucchiaino di zucchero e 1 cucchiaino colmo di sale fino e il Piazziolo setacciato, quindi unire 2 cucchiai di olio e un pò per volta l’acqua ed amalgamare il tutto con una forchetta. lavorare velocemente l’impasto con le mani unte di olio finchè si amalgama bene, stenderlo con un matterello in una sfoglia sottile oppure con le mani sempre un pò unte (come faccio io  e come mi ha insegnato la mia mamma) direttamante nella teglia unta con 2 cucchiai di olio. A questo punto tagliare i pomodorini a fettine e distribuirli in fila sulla pizza fino a ricoprirla tutta salare mettere un filo di olio e cuocere nella parte inferiore del forno, precedentemente riscaldato, a 200 °C per 10 minuti.
Dopodichè aggiungere la mozzarella sbriciolata con le mani, l’origano, sale e cuocere ancora 5 minuti o finchè la mozzarella diventa filante.
Lasciar raffreddare 5 minuti e tagliarla con la rotellina per pizza!

8 Comments on DO YOU WANT PIZZA?

  1. Federica
    27 Aprile 2010 at 9:42 (10 anni ago)

    Booooooona!!!! A me sembra che ti sia venuta perfetta!! ^__^

  2. Elisakitty's Kitchen
    27 Aprile 2010 at 10:43 (10 anni ago)

    Invidia per la tua vacanza… E' tantissimo che voglio arrivare fino a gibilterra e mi è sempre sfumata la possibilità!
    La tua pizza mi sembra riuscita benissimo! Quindi hai utilizzato il lievito in polvere, sai che io non ho mai provato con quello? E non c'è bisogno di farla lievitare? E' subito pronta?? UAU

  3. Claudia
    27 Aprile 2010 at 11:34 (10 anni ago)

    @Fede:In effetti è sparita in un nano secondo sarà stata la nostalgia??
    @Elisa:Gibilterra è veramente particolare in un attimo passi dalla spagna a Londra con tutti i suoi pub la sterlina e gli inglesi che prendono il sole!!
    Si il lievito in polvere della Panenageli il "Piazzaiolo" lo uso quando ho fretta di fare la pizza o la focaccia che sia senza farla lievitare è comodissimo!!!!

  4. Jasmine
    27 Aprile 2010 at 13:14 (10 anni ago)

    Omg, sembra BUONISSIMA!! La voglio mangiare anche io, adesso, subito!! 🙂
    Un abbraccio
    Jas (www.labna.it)

  5. Cuochella
    27 Aprile 2010 at 14:34 (10 anni ago)

    YESSS I WANT IT!!!
    mamma certo che come la pizza non c'è niente, e anche a me quando sono tornata dalla spagna una delle cose che mancava di più era la pizza (e la pasta al pesto!)..bravissima, sembra squisita!

  6. Fabiana
    27 Aprile 2010 at 14:58 (10 anni ago)

    yes, yes e ancora yes…. adoro la pizza e la tua ha un aspetto fantastico… un bacio

  7. stefania.confidential
    27 Aprile 2010 at 15:29 (10 anni ago)

    che è buona si vede, e piace proprio a tutti !

  8. Claudia
    28 Aprile 2010 at 8:52 (10 anni ago)

    vedo con piacere che la pizza ha riscosso una grande successo! siamo proprio italiani non c'è niente da fa' Grazie a tutte voi di essere passate di qua……

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.