Buon inizio settimana a tutti voi!!!!
Iniziamo questa settimana con un dolce,forse l’ultimo prima dell’arrivo dell’estate cioè domani……anche se l’estate qui a Roma è già iniziata da un pò… oggi fa veramente caldo e magari non avrete voglia di accendere il forno..magari però aspettate un pomeriggio un pò meno caldo ma provatela perchè finisce in un batter d’occhio….sappiate che questa torta l’ho fatta venerdi sera per la colazione del weekend e neanche a dirlo ci sono rimaste solo le briciole..anzi no perchè ho già lavato pure il piatto ma dovete sapere che io ho in casa un topolino (o forse sarebbe più corretto dire un bel topolone visto l’altezza di 1.85) che si aggira per casa e fa sparire tutti i dolci che trova in giro…. insomma questa torta fatta venerdi sera l’ho fotografata sabato mattina mentre il topo di cui sopra la mangiava insomma giusto il tempo di fotografarla mi ha dato e lo vedete nella seconda foto che ne è rimasta la metà tra uno scatto e l’altro poi ho posato la macchina fotografica altrimenti non l’avrei neanche assaggiata…
Le torte con la frutta sono da sempre le mie preferite e con l’arrivo dell’estate e la frutta dolce che si trova al mercato beh non si può non lasciarsi tentare..

La ricetta base l’ho presa da Sigrid ma io ho apportato un pò di modifiche in base a quello che avevo…..tipo la pasta di pistacchio non l’avevo e non l’ho messa e ho sostituito le albicocche con le pesche nettarine per il resto ho lasciato tutto uguale

TORTA DI PESCHE NETTARINE ALLA CANNELLA E MANDORLE




5 pesche nettarine
2 uova
100 gr di burro
230 gr di farina 00
150 gr di zucchero
8 gr di lievito per dolci
1 cucchiaino di cannella in polvere
2 cucchiai di mandorle a scaglie

Lavare le pesche, sbucciarle e tagliarle a 4 spicchi. Sistemare le pesche in una ciotola, cospargere con la cannella e un cucchiaio di zucchero (preso dai 150g), mescolare e lasciar riposare. Lavorare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero  finché sia spumoso, aggiungere le uova uno per uno, poi la farina setacciata insieme al lievito . Foderare una tortiera di 22 cm di diametro con della carta da forno, versarci l’impasto, aggiungere sopra le pesche e le scaglie di mandorla e infornare il tutto a 180° per circa 40-45 minuti o finché la superficie della torta sarà dorata.
Lasciate raffreddare prima di servire.

18 Comments on L’Ultimo Dolce (da forno) prima dell’estate

  1. Donatella
    20 Giugno 2011 at 12:00 (9 anni ago)

    Anch'io amo le torte alla frutta, e questa prelibatezza la provo di sicuro, perchè io, al contrario di te, il forno lo accendo anche con 40° all'ombra :). Bacioni cara e buon inizio settimana

  2. Graal77
    20 Giugno 2011 at 12:32 (9 anni ago)

    NE CONOSCO DI TOPI CHE GIRANO PER LA CASA!!!!!
    PIACERE DI CONOSCERTI E COMPLIMENTI PER LA TORTA!!!!HA UN ASPETTO DELIZIOSO….INVIDIO IL TOPO DI CASA TUA!!!!
    bUONA VITA E BUONA CUCINA!!!

  3. Zia Elle
    20 Giugno 2011 at 12:44 (9 anni ago)

    Ma che buona questa torta! Ti rubo subito la ricetta che da queste parti mi richiedono torte e crostate per la colazione anche in pieno agosto, figuriamoci!!

  4. max - la piccola casa
    20 Giugno 2011 at 12:59 (9 anni ago)

    buonissima questa torta!!! mi iscrivo subito ai tuoi followers

  5. T'AmA_Ra's kitchen:
    20 Giugno 2011 at 13:27 (9 anni ago)

    stavo pensando al dolce da preparare per venerdì (onomastico di mia mamma e cena in giardino a sorpresa)…e poi mi hanno anche appena regalato una cassetta di albicocche….
    facendo due più due….

    Ciao
    buon inizio settimana.
    🙂

  6. Blueberry
    20 Giugno 2011 at 13:33 (9 anni ago)

    beh però ne godono in molti di questa torta splendida, quindi a fin di bene potresti riaccendere ancora il forno! 😉

  7. dolci a ...gogo!!!
    20 Giugno 2011 at 14:00 (9 anni ago)

    Tesoro a casa mia il forno nn va mai in vacanza quindi questa torta la proverò quanto prima perche è un dolce delizioso!!bacioni,Imma e ti aspetto per il contest!!!!!

  8. lerocherhotel
    20 Giugno 2011 at 14:09 (9 anni ago)

    Ma quanto è bella questa torta? Per non dire che deve essere semplicemente deliziosa, un gran bel modo per coccolarsi a colazione!

  9. Ramona
    20 Giugno 2011 at 14:46 (9 anni ago)

    …sto per chiudere il forno anche io…inizia a fare davvero troppo caldo…e il forno è out…ma il tuo dolce è una vera tentazione. BRAVA!

  10. Forchettina Irriverente
    20 Giugno 2011 at 17:20 (9 anni ago)

    ciao Claudia. Per me è sempre stagione di forno se poi si preparano torte di questo tipo !!! Fortunatamente qui il caldo lascia ancora respirare ….. manu

  11. Claudia
    20 Giugno 2011 at 21:47 (9 anni ago)

    @Donatella:tra tante cose in comune qualcosa di diverso doveva esserci!!! buon inizio settimana anche a te cara
    @Graal77: piacere mio e benvenuta in questo spazio…..ah ma allora non è solo casa mia infestata da topi!!!ahahahahha grazie
    @zia Elle: beh ai dolci non si rinuncia neanche d'estate…provala e poi mi dirai..
    @Max: ciao e benvenuto…grazie
    @Tamara: beh allora hai tutto per provarla!!!! buon onomastico allora..
    @Blueberry: ma forse vedremo……se è a fin di bene farò un sacrifico..grazie cara
    @dolciagogo: tu l devi provare assolutamente!!!! vengo a veder il contest…grazie
    @lerocherhotel: bella e buona che è finita in un flash!!!eh già iniziamo bene la giornata…baci
    @Ramona: lo so quando fa troppo caldo non ce la posso fare….grazie
    @Forchettina: che piacer leggerti qui….allora il tuo forno non fa vacanze??? finchè si respira allora puoi provarla..grazie

  12. lucy
    21 Giugno 2011 at 6:24 (9 anni ago)

    questa tort è fantastica…ma dai ti prego non fare sia l'ultima della stagione!io non ci rinuncio soprattutto al mattino!

  13. Marina
    21 Giugno 2011 at 12:36 (9 anni ago)

    Riesci a non accender più il forno quest'estate? no perchè per me è impossibile 😉
    vedi questa torta… come faccio a non provarla?! vista la quantità di pesche che mi ritrovo poi…
    A presto

  14. Al Cuoco!
    21 Giugno 2011 at 15:00 (9 anni ago)

    ma si riuscirà a stare lontani dal forno??? non so.. hehehheehe

  15. Manuela e Silvia
    21 Giugno 2011 at 20:51 (9 anni ago)

    Il nostro forno non smette mai di funzionare sicchè queste tortine con ingredienti più estivi sono comunque ben apprezzate!
    Soffice all'interno e croccantina in superficie…perfetta insomma!
    baci baci

  16. Claudia
    22 Giugno 2011 at 9:13 (9 anni ago)

    scusate il ritardo con cui vi rispondo ma ero abbastanza incasinata questi giorni come potete leggere dall'ultimo post
    @lucy: guarda mi sono già pentita di averlo mandato in vacanza…ma penso che le sue vacanze saranno molto brevi!!!
    @Marina: infatti …dovrei chiudere tutta la cucina ..ma come si fa?? non so quanto durerò!!!
    @Al cuoco: hai ragione …vediamo quanto duro???
    @Manuela e Silvia: per un dolce fatto in casa farei volentieri una sauna gratuita!!!! baci

  17. Angela
    23 Giugno 2011 at 22:38 (9 anni ago)

    Cannelllaaaaaaa

    Pescheeeee

    Mandorle

    Io ti adoro !!!!

  18. Lydia
    27 Giugno 2011 at 9:41 (9 anni ago)

    Claudia, io non riesco a spegnerlo neanche a ferragosto i forno, quindi te la copio immediatamente questa bella torta.
    Un abbraccio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.