Eccola la torta preparata ieri per la mia dolce metà (ma anche per me) per festeggiare i nostri 5 anni di matrimonio !!! e ormai 12 di fidanzamento …eh si perchè come diciamo sempre noi due più che sposati siamo sempre fidanzati!!!!!certo la sera abbiamo festeggiato al ristorante ma il dolce non l’ho preso ovviamente
Questa torta è veramente deliziosa, soffice e profumata …il caramello con le albicocche formano quasi una marmellata …in due giorni l’ho fatta due volte una per  mio marito che l’ha mangiata quasi interamente e una oggi per amici!!! Sono rimasti molto soddisfatti
Certo accendere il forno con queste temperature è stata dura ma era per una giusta causa …….

Questo è il tempo delle albicocche … il loro colore delicatamente arancio, vivace anticipa la solarità di un sapore dolce e inconfondibile. e io in questi giorni a casa ne ho una quantità  considerevole circa 30 kg raccolte personalmente una ad una ….totalmente biologiche e quindi molto gustose ………
Le albicocche sono le protagoniste anche di squisite confetture …ma di questo parleremo in un altro post appositamente dedicato………

TORTA CAPOVOLTA DI ALBICOCCHE


Ingredienti per 8 persone:
250 g di zucchero di canna
125 g di burro morbido a pezzetti
8-12 albicocche tagliate a metà
2 uova
1 baccello di vaniglia
125 g di farina 
1 cucchiaino di lievito in polvere 
75 ml di panna 
1 pizzico di sale
Procedimento:
Tagliate a metà le albicocche, denocciolatele e tenetele da parte. In una piccola casseruola di acciaio mescolate 150 g di zucchero di canna e 60 g di burro a fuoco lento, fino a quando entrambi si saranno sciolti e il composto diventerà soffice. Lasciate sul fuoco fino a formazione del caramello e versatelo in uno stampo tondo di circa 23 cm di diametro a cerchio apribile, ben imburrato, avendo cura di disporlo in maniera omogenea. Disponetevi sopra le albicocche con la parte tagliata verso il basso.
In una ciotola  lavorate a crema il burro e lo zucchero di canna rimanenti utilizzando le fruste elettriche. Incorporate le uova, una alla volta, aspettando che la prima sia ben amalgamata prima di aggiungere la seconda. Incidete la bacca di vaniglia a metà, prelevatene il contenuto con la punta di un coltello e unitelo al composto, mescolando. Aggiungete ora la farina e il lievito setacciati insieme ad un pizzico di sale avendo cura di mescolare bene. Incorporate da ultima la panna (non montata) e mescola bene.
Versate il composto nella tortiera andando a coprire in maniera uniforme le albicocche, livellate bene  e fate cuocere nel forno già caldo a 170° per circa 40 minuti, fino a quando la torta risulta cotta testando con uno stuzzicadenti. Lasciate riposare il dolce per 5 minuti all’interno della tortiera prima di capovolgerlo su di un piatto. Fate raffreddare completamente e servite.
(tratta da “In cucina con gli amici” – Sale & Pepe Collection)

2 Comments on Torta capovolta alle albicocche e Buon anniversario!!

  1. Cinzia
    11 Luglio 2010 at 22:45 (10 anni ago)

    Ma come potevano non gradire una torta così meravigliosa!!! Anche io ne vorrei una fetta… Un bacio e BUON ANNIVERSARIO!!! Un bacio

  2. Alem
    12 Luglio 2010 at 8:13 (10 anni ago)

    Buon anniversario!!!! :):)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.