L’anno 2011 sta pian piano scomparendo per aprire le porte al nuovo anno che verrà!!!
Avete già deciso dove trascorrere l’ultimo giorno dell’anno??? Se ancora non l’avete fatto allora siete ancora in tempo per prenotare la notte più lunga dell’anno in uno dei luoghi più affascinanti ed eleganti di Roma per la storia, la posizione e la struttura architettonica in stile liberty che si trova nel cuore di Villa Borghese: Casina Valadier...

Poche location a Roma possono vantare vedute mozzafiato sulla capitale come Casina Valadier: da un lato potrete ammirare la meravigliosa Cupola di S. Pietro, e dall’altra l’imponente Piazza Venezia.
I romani la conoscono molto bene, dopo la prima guerra mondiale Casina Valadier divenne il locale più alla moda di Roma ora aspira a diventare l’ombelico gourmet della ristorazione romana, punto di riferimento per il buon cibo, il gusto del bello, ma anche luogo di incontro per romani, uomini di affari e turisti presenti in città.

L’atmosfera chic ed elegante, l’illuminazione mozzafiato e il panorama spettacolare che potrete ammirare da uno dei tre piani panoramici della Casina Valadier renderanno la vostra serata un momento magico e indimenticabile.

Tutto è stato studiato per iniziare il nuovo anno all’insegna dei desideri più nascosti: ottimo cibo, prodotti di eccellenza, gusto del bello, cura dei particolari, gentilezza e cortesia vi faranno sognare ad occhi aperti e trascorrere una notte da fiaba.
Allora siete pronti? Per incuriosirvi vi anticipo una golosità dolce e una salata dello Chef!!!

Massimo D’Innocenti, Executive Chef della Casina Valadier (premiato con 1 forchetta Gambero Rosso 2012) e Nerina di Nunzio, responsabile marketing vi aspettano per farvi trascorrere una notte indimenticabile e iniziare un nuovo anno strepitoso!

Sarete accolti con un aperitivo che è un inno alla romanità e che ci riconduce alla tradizione ebraico-romanesca: cartocci di fritto con carciofi dorati, ricotta, baccalà e animelle.
A tavola troverete piccoli bocconi o soldi di pane, se preferite, con uova di quaglia e tartufo nero pregiato della Tenuta S. Pietro a Pettine, salmone affumicato, bottarga di muggine sarda ed il tradizionale burro e alici, ma questa volta le alici sono del Mar Cantabrico.
 
L’antipasto, leggero e gradevole, con le cotture a vapore dell’astice, delle patate e dei carciofi violetti
La salsa che accompagna questo tortino è molto aromatica e saporita grazie alla presenza dello zafferano D.O.P. de l’Aquila e delle capesante (americane) o conchiglia del pellegrino (perché simbolo dei pellegrini che andavano a piedi per tradizione verso il santuario di san Giacomo di Compostela).
 
Gli gnocchi sono preparati con patate “Solara” (una varietà lombarda molto soda), tartufo nero pregiato che proviene delle tartufaie umbre di Trevi dell’azienda San Pietro a Pettine e straccetti di piccione (proveniente da Les Charmilles in Francia )
 
Per il filetto solo carne danese che si sposa meravigliosamente con la salsa al Barolo
Il filetto è accompagnato da una scaloppa di fegato grasso d’anatra delle lande francesi, anatre ingrassate solo a grani di mais.
 
La serata prevede una piccola e preziosa carta dei vini dalla quale potrete scegliere : 

Vini Bianchi: Bolgheri Vermentino 2010 – Tenuta guado al tasso; 
Latour a civitella 2009 – Sergio Mottura; 
Chardonnay contea di Scaflani 2009 – Tasca d’Almerita.          
Vini rossi: Vino nobile di Montepulciano  – Tenuta la braccesca 2008;  
San Giorgio – Lungarotti 2004; 
Cabernet sauvignon Contea di Scaflani 2008 – Tasca d’Almerita.           
 
Gran finale  un dolce goloso composto da cioccolato “Manjari” puro Madagascar al 64% cacao; semifreddo al mandarino ed un cannolo ripieno di spuma di marroni. 

Infine le lenticchie, rigorosamente di Castelluccio e il cotechino e tante bollicine per il brindisi di mezzanotte per dare il benvenuto al 2012 !!!

Un Giro di valzer nel Giardino d’inverno per i più romantici ci scatena fino al mattino con la musica di DJ SET House music di Dimensione Suono Roma  …

e allora che aspettate a prenotare la vostra notte da fiaba???per info e dettagli cliccate qui 

 

10 Comments on Capodanno Chic Gourmet a Casina Valadier

  1. Ale
    30 Dicembre 2011 at 12:39 (9 anni ago)

    Buon anno!!!!

  2. Francesca
    30 Dicembre 2011 at 13:07 (9 anni ago)

    Sempre meravigliosa la nostra capitale!!! Complimenti per queste immagini!!
    Franci

  3. Al Cuoco!
    30 Dicembre 2011 at 15:01 (9 anni ago)

    Che posto incantevole, un sogno!
    Anche se l'ultimo dell'anno è già organizzato, prendo nota .. non si sa mai che un giorno .. hehehe
    Tanti auguri per un 2012 da favola!
    ciao 🙂

  4. Ely
    30 Dicembre 2011 at 15:48 (9 anni ago)

    Caspita che posto elegante… magari potessi farmi un regalo così… ma ce ne stiamo tranquilli tranquilli con gli amici più cari. Ti auguro un sereno 2012, un bacione Ely

  5. Valentina
    30 Dicembre 2011 at 15:52 (9 anni ago)

    che favola di posto e menù!grazie x i consigli sullo zenzero!! e tanti auguri!!

  6. Zia Elle
    30 Dicembre 2011 at 16:33 (9 anni ago)

    Bellissima location la casina valadier, davvero un bel posto dove trascorrere il Capodanno

  7. Oxana
    31 Dicembre 2011 at 15:35 (9 anni ago)

    Bellissimo!!
    Buon anno!!

  8. antomorfeo
    1 Gennaio 2012 at 17:16 (9 anni ago)

    Luogo bellissimo e affascinante Roma è sempre Roma…Villa Borghese è sempre Villa Borghese…però scusa se mi permetto ma in questo periodo così brutto ….tanti auguri di serenità e salute per tutti !!!!

  9. Lucia
    1 Gennaio 2012 at 20:47 (9 anni ago)

    Davvero un posto incantevole! Lo terrò presente. Chissà che prima o poi non mi faccia una "vacanza romana"… 🙂

  10. marifra79
    2 Gennaio 2012 at 17:18 (9 anni ago)

    Sempre posti stupendi:-))) Un grosso abbraccio e tanti cari auguri di buon anno Claudia!!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.