Ci siamo con la sfida di MTC – challenge anche questo mese. Stavolta per fortuna una ricetta perfetta sia perchè vegetariana sia perchè un antipasto che adoro. Acquolina , la vincitrice del mese scorso, ci ha proposto un budino salato..mai fatto!!! Bene l’MT serve a questo a sperimentare ricette che magari non avrei mai fatto volontariamente per questo mi piace partecipare anche se non solo non ho mai vinto ma neanche la soddisfazione di una semplice menzione alla ricetta. Vabbè ci proviamo anche questo mese. Gli ingredienti scelti sono quelli tipici di Roma in questo mese di maggio: fave e pecorino romano. Poi ho aggiunto la menta fresca, sempre romana, che adoro insieme alle fave e poi ho scelto una spezia in questo caso il cumino che mi ricorda i tipici falafel egiziani di fave e cumino (ma questa è un’altra ricetta) .
Questo mese mi sono ripromessa di non arrivare alla fine, come mio solito, per cui domenica in netto anticipo preparo questo budino, poi ieri vado a guardare le ricette degli sfidanti e vedo che anche Loredana in uno dei suoi tre bellissimi budini ha utilizzato questi ingredienti e quando l’ho visto ho pensato noooooo mi hanno fregato l’idea, devo rifare la ricetta,  ormai avevo già fatto tutto il post quasi pronto, poi però ho pensato che MT è anche questo è un modo personale di rifare una ricetta, ognuno ci mette del proprio gusto personale e quindi  nonostante ci siano alcuni ingredienti uguali (e altri invece diversi) il risultato  alla fine è sempre differente perchè parli di noi rispecchia la nostra persona.  Quindi decido di pubblicare il mio budino  salato alla romana. Eccolo ve lo presento. 

Budino Salato alla Romana con Briciole alla menta e Chips al cumino ( per 3 budini)

Per il budino salato
400 gr di fave sgusciate
10/15 foglie di menta romana fresca
1 spicchio di aglio
2 uova
0,5 dl di latte
20 gr di pecorino romano 

Scottate le fave in acqua bollente salata per circa 3 minuti, poi passatele sotto l’acqua fredda e privatele delle pellicina. Frullate le fave insieme ad uno spicchio di aglio e un filo di olio evo. Aggiungete le uova e il latte e frullate ancora. Infine aggiungete il pecorino grattugiato e amalgamatelo bene.
Imburrate degli stampini da creme brulè, passateci un pò di pangrattato e versatevi il composto fino quasi  sotto il bordo. Disponeteli in una teglia da forno piena per 2/3 di acqua e cuocete in forno caldo a 180° per circa 30 minuti secondo il metodo del bagno maria. Lasciateli raffreddare leggermente prima di sfornarli.

Per la Fonduta di pecorino romano:
50 gr di pecorino romano grattugiato
20 gr di maizena
2 dl di latte
pepe bianco

Fate bollire il latte e unitevi la maizena stemperata in pochissima acqua. Aggiungete il pecorino e togliete dal fuoco. Con una frusta mescolate finchè il formaggio non risulterà completamente sciolto e la crema sarà omogenea. 

Per le Chips al cumino
50 gr di farina di mais
50 gr di farina 0
1 cucchiaino di semi di cumino pestati 
2 cucchiai di olio evo
80 gr di acqua
1 cucchiaino di sale

Mescolare le due farine sulla spianatoia, unite il sale e il cumino pestato nel mortaio. In un pentolino mettete l’acqua e l’olio e portate ad ebollizione e versarli sulle farine. Impastare bene e lasciare raffreddare. Con un mattarello stendete l’impasto in una sfoglia sottile. Ricavate dei triangoli, spennellateli con olio evo disponeteli su una teglia ricoperta da carta da forno. Cuocete a 180 per 10 minuti circa o finchè le chips saranno dorate. 

Briciole di pane alla menta
Pangrattato q.b 
foglie di menta romana fresca (o anche essiccata) q.b.
In una padella antiaderente fate tostare un pò di pangrattato con foglioline di menta sminuzzate e un filo di olio. 

A questo punto siamo pronti per assemblare il piatto.
Sformate il budino al centro dei singoli  piatti. Versate sopra il budino un pò di briciole di pane alla menta e un pò lasciatene cadere intorno al budino. Versate la fonduta lasciandola cadere solo da un lato e spolverizzatela con del pepe bianco macinato al momento. Incidete il budino con una chips al cumino e ultimate con foglioline di menta fresca.

E anche questo mese la sfida di MTC è servita!!!!

31 Comments on Budino Salato alla Romana con Briciole alla Menta e Chips al Cumino

  1. dolci a ...gogo!!!
    16 Maggio 2012 at 7:16 (8 anni ago)

    Le tue proposte tesoro sono sempre di gran classe e presentate magnificamente e non ultimo gustosissime!!baci,imma

  2. roberta
    16 Maggio 2012 at 8:05 (8 anni ago)

    Idem come sopra! semplice e ricercato insieme, splendidamente presentato, bravissima!

  3. Kittys Kitchen
    16 Maggio 2012 at 8:09 (8 anni ago)

    Hai fatto proprio bene a publicarlo perchè almeno non me lo sono perso questo budino sensazionale. Poi mi piacciono un sacco le rivisitazioni in chiave cucina romana!

  4. LaFra
    16 Maggio 2012 at 8:21 (8 anni ago)

    semplicemente fantastico. resto ad ammirare e a memorizzare ogni dettaglio (vincente) di questa ricetta e… tifo per te all'MTC!!
    LaFra

  5. Silvia Macedonio
    16 Maggio 2012 at 8:24 (8 anni ago)

    Anche io tifo per te!
    E' una meraviglia!
    Complimenti!

  6. cristina b.
    16 Maggio 2012 at 8:43 (8 anni ago)

    ma quanto sei brava?? questo budino è magnifico, davvero magnifico, con una presentazione perfetta! hai fatto molto bene a pubblicarlo e, come dici giustamente, l'MTC è anche questo.
    e quel vinello bianco è il tocco finale, bravissima!!

  7. Rossella
    16 Maggio 2012 at 8:54 (8 anni ago)

    Anche a me manca il budino salato. Ecco un'ideona.
    Mi piace quando dici che questa sfida è un modo personale di rifare una ricetta. La tua personalità ricercata e diretta emerge benissimo in questa ricetta.

  8. Luisa
    16 Maggio 2012 at 10:00 (8 anni ago)

    Io sono in adorazione.. letteralmente! il budino buono e tutto è perfettamente e raffinatamente presentato, la cura di ogni dettaglio è enorme! brava

  9. Loredana
    16 Maggio 2012 at 10:16 (8 anni ago)

    E hai fatto benissimo a proseguire sulla tua strada, come hai visto sono due ricette simili , ma diverse, nell'accostamento di sapori, nell'insieme e nell'avere due diverse esecutrici!!

    Mi piacciono, sono sicura che quelle briciole alla menta e la menta nelle fave danno un tocco particolare…complimenti di cuore!!

    loredana

  10. Loredana
    16 Maggio 2012 at 10:16 (8 anni ago)

    …e poi in cucina non si inventa niente! 😉

  11. Rosaria
    16 Maggio 2012 at 10:17 (8 anni ago)

    mammamia!!! presentato benissimo ed ha un aspetto meraviglioso…io non mangio le fave ma qui ci farei un pensierino….accidenti bello davvero!

  12. Pupaccena
    16 Maggio 2012 at 10:25 (8 anni ago)

    hai ragione e hai fatto benissimo a pubblicare il post, è bello anche vedere il tocco personale nell'uso degli ingredienti e come l'escuzione di un piatto arriva a parlare un po' di chi l'ha realizzato… e anche qui graaaaaande personalità e complementi di graaaaaande gusto e originalità. bravaaa!

    roberta

  13. l'albero della carambola
    16 Maggio 2012 at 11:11 (8 anni ago)

    Claudia cara che chic e che delicatezza questa presentazione, ma ormai ci hai abituate alle tue chicche! Complimenti di cuore!
    simo

  14. Gio
    16 Maggio 2012 at 11:24 (8 anni ago)

    adoro le fave!
    questo tua interpretazione del budino la trovo una vera golosita' 😛

  15. nanocucina
    16 Maggio 2012 at 11:43 (8 anni ago)

    questa ricetta è veramente perfetta. mi piace l'uso che hai fatto di spezie e odori!

  16. Stefania
    16 Maggio 2012 at 11:56 (8 anni ago)

    Sempre grandi ricette nel tuo blog
    ciao complimenti

  17. I manicaretti di Annarè
    16 Maggio 2012 at 13:11 (8 anni ago)

    Mamma mia,che bontà!!E poi la foto è eccezionale!!Complimenti,mi aggiungo ai tuoi sostenitori

  18. simona
    16 Maggio 2012 at 13:39 (8 anni ago)

    ciao Caludia:* nn ho mai fatto un budino salato! il tuo è meraviglioso, ingredienti e colori perfetti! tengo da parte la ricetta 🙂 baci e buon pomeriggio:)

  19. Acquolina
    16 Maggio 2012 at 13:40 (8 anni ago)

    hai fatto bene a postarla comunque, ogni ricetta è unica e mi piace moltissimo l'uso della menta e del cumino, anche la presentazione è fantastica, complimenti e grazie!!!
    Francesca

  20. Alessandra Gennaro
    16 Maggio 2012 at 16:14 (8 anni ago)

    mi verrebbe da dire che anch'io tifo per te, ma non posso!!! però, posso esprimerti tutto il mio apprezzamento per un modo di concepire la cucina che si sposa pienamente con le mie aspettative e le mie (piccolissime)aspirazioni. Una cucina colta, profonda, amante del territorio, delle tradizioni e perfetta conoscitrice delle materie prime, al punto da saperle trattare con un'originalità che, lungi dal mortificarle, le valorizza in modo pieno. Questo budino è un piccolo capolavoro – di equilibrio, di eleganza, di gusto- e la presentazione fa il resto.
    Chapeau, mia cara: davvero bravissima
    ale

  21. chiarina-ina
    16 Maggio 2012 at 19:25 (8 anni ago)

    Bellissima l'idea delle briciole alla menta!

  22. Claudia
    16 Maggio 2012 at 21:30 (8 anni ago)

    Lory, sono contenta che sei d'accordo…si la menta con le fave ci sta benissimo .Grazie un bacione

  23. Claudia
    16 Maggio 2012 at 21:34 (8 anni ago)

    Aspetto sempre ogni tuo commento ogni mese , perchè riesci sempre a commuovermi. Grazie davvero per queste belle parole Ale. Baci…..non lo dico a nessuno che tifi per me ok???ihihi

  24. Claudia
    16 Maggio 2012 at 21:35 (8 anni ago)

    si menta e cumino mi ricorda delle falafel assaggiate in Egitto . Grazie a te per avermi dato modo di sperimentare un budino salato. baci

  25. Claudia
    16 Maggio 2012 at 21:42 (8 anni ago)

    Ragazze grazie a tutte per i complimenti per questo budino salato…proprio non me lo aspettavo ..grazie di cuore

  26. Marina
    17 Maggio 2012 at 5:29 (8 anni ago)

    Che classe mi viene da dire! Una preparazione equilibrata, originale e tradizionale insieme… Claudia se non fosse per la pigrizia di sgusciare le fave la rifarei subito per poterne apprezzare il gusto, bravissima! (ma quando non lo sei?!)

  27. Manuela e Silvia
    17 Maggio 2012 at 6:39 (8 anni ago)

    Ciao! ottima pensata questo budino! fave e menta ci danno l'idea di una preprazione fresca, poi la presentazione su fonduta di pecorino e con le chips croccanti e speziate, insomma…sei stata davvero molto brava!
    baci baci

  28. Mamma Papera
    17 Maggio 2012 at 9:40 (8 anni ago)

    semplicemente libidinoso, come vorrei pocciare anche io cosi ^^ gnam

  29. Cuoca a tempo perso
    17 Maggio 2012 at 19:28 (8 anni ago)

    Ma che bello!! E immagino buono come nn resistere a fave e pecorini??
    Bellissime le chips
    Ale

  30. Anonimo
    27 Marzo 2013 at 20:06 (8 anni ago)

    Τhiѕ is my first tіme ρay а quick visit at herе
    and і am in fасt pleassаnt to read аll аt one place.

    Have а loοκ at mу homepage GSA captcha solver

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.