Buon inizio settimana amici foodies!!

Ormai l’estate possiamo dire che sia finita, dopo il temporale di ieri qui a Roma oggi è uscita una giornata di sole ma ormai ci si prepara all’arrivo dell’autunno, e diciamo la verità io non vedo l’ora che arrivi!!
Per salutare l’estate mi piace racchiudere tutti i suoi colori e profumi in barattoli di confetture da aprire durante le fredde giornate d’inverno per preparare delle crostate o solo per assaporare il profumo dell’estate a colazione. 
Fare le confetture mi piace tantissimo anche se richiede molto tempo, mi diverto a combinare le mie amate spezie con la frutta e variare ogni anno per esempio avevo già provato i fichi con l’anice stellato e la cannella quest’anno invece ho sostituito la cannella con il cardamomo e direi che il risultato finale mi piace ancora di più!! 
Epoi c’è tutta la parte delle etichettature e del confezionamento dei barattoli da riporre in dispensa. 
Mi piacciono le confezioni gourmand delle confetture e vuoi mettere aprire la dispensa e vedere tanti barattolini colorati con delle belle etichette. Vabbè sono felice con poco!!
Io non uso il fruttapec per le confetture (ma voi siete liberi di scegliere) in realtà molta frutta non ne ha bisogno mentre i fichi si allora aggiungo qualche mela che non è altro che pectina naturale e così evito di stare ore a girare la confettura!!

CONFETTURA DI FICHI AL LIMONE ANICE STELLATO E CARDAMOMO
1,200 kg di fichi neri piccoli e dolcissimi del giardino di mamma
5 fiori di anice stellato
3-4 bacche di cardamomo
la scorza di un limone bio
il succo di 1/2 limone bio
2 mele royal gala ( per la pectina, al posto del fruttapec)
100 gr di zucchero extrafine
Lavate i fichi, togliete il picciolo contenente il latte e poi tagliateli a spicchi con tutta la buccia (se sono bio), metteteli in una casseruola alta con  la scorza del limone, il succo del limone, lo zucchero e le spezie. Lasciate macerare tutta la notte in frigo. La mattina seguente ponete la confettura sul fuoco aggiungete le mele sbucciate e tagliate a tocchetti e fate cuocere lentamente a fiamma bassa per circa 45 minuti continuando a mescolare di tanto in tanto. Fate la prova piattino lasciando cadere qualche goccia su un piattino freddo: se la confettura non cola ma resta densa è pronta. Invasettate la confettura ancora bollente in vasetti precedentemente sterilizzati, chiudete bene e capovolgete. Coprite con un panno e lasciate raffreddare.
Etichettate secondo il vostro gusto.
Riponete le confetture in un luogo fresco.

Si prospetta una settimana ricca di eventi food per ora vi lascio e vi auguro Buon Lunedì!!!

11 Comments on Arrivederci estate: Confettura di Fichi al Limone, Anice Stellato e Cardamomo

  1. Donatella Bochicchio
    16 Settembre 2013 at 9:35 (7 anni ago)

    buongiorno cara Claudia, hai proprio ragione, oggi siamo in sintonia. Scambio più che volentieri un vasetto della mia confettura con la tua…ho idea che sia buonissima!
    Un bacione e buona settimana :))

  2. elly
    16 Settembre 2013 at 11:41 (7 anni ago)

    Da te non si sa mai se si rimane a bocca aperta per la ricetta o per le foto… direi per entrambe!! Un abbraccio grande!

  3. Mirtillo E Lampone
    16 Settembre 2013 at 14:46 (7 anni ago)

    Adoro la marmellata di fichi ma ancora mi ci devo cimentare! Dopo aver provato quella di ciliegie (una noia snocciolarle!!!) devo dire che mi sono fermata 🙂
    Un abbraccio!

  4. Arianna Frasca
    16 Settembre 2013 at 15:12 (7 anni ago)

    Io non vedo l'ora di trasferirmi soprattutto per iniziare a fare confetture!!! L'autunno è sinonimo di sottovetro ^^

  5. verdecardamomo
    16 Settembre 2013 at 17:13 (7 anni ago)

    Elly troppo gentile!! Mi fa piacere che ti piacciono entrambe le cose. Un abbraccio a te

  6. verdecardamomo
    16 Settembre 2013 at 17:14 (7 anni ago)

    eh si quella di ciliegie è una vera rottura preferisco mangiarle!! con i fichi è più facile. Baci

  7. verdecardamomo
    16 Settembre 2013 at 17:17 (7 anni ago)

    eh già l'autunno è il momento ideale per marmellizzare con l'arietta fresca!! ^_^

  8. Marina
    16 Settembre 2013 at 18:54 (7 anni ago)

    Ciao stella 🙂
    Non amo i fichi mangiati al naturale ma li apprezzo moltissimo in confettura e caramellati e così speziati li adoro, letteralmente! Un bacione grande

  9. Vaty ♪
    16 Settembre 2013 at 19:13 (7 anni ago)

    E tu sei bravissima a "conservare" tutto così 🙂 appena ho letto anice stellato mi si sono drizzate le antenne! Io l'adoroooo! Però con bacche di cardamomo non ho mai provato nulla. Questa confettura sa veramente di luoghi così paradisiaci ^_*
    Un abbraccio tesoro

  10. Ambra
    16 Settembre 2013 at 20:56 (7 anni ago)

    Questi tuoi vasetti golosi mi mettono di buon umore ma insieme mi fanno pensare a quanto mi manchi!! Vorrei tanto abbracciarti e accarezzare il tuo panciotto. Ti voglio bene…

  11. Francesca P.
    23 Settembre 2013 at 21:42 (7 anni ago)

    Segnata, mi ispira troppo… 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.