17354723622_8d259d7be3_b

Questa non è una ricetta nel vero senso della parola, ma una di quelle chicche da fanatici gourmet da fare a casa, tenere in dispensa e tirare fuori per stupire i vostri ospiti dando un gusto particolare alle vostre ricette.

I limoni confit, o limoni sotto sale, sono una preparazione tipica della cucina marocchina.

Vi state chiedendo cosa siano? semplicemente limoni messi sotto sale per preservare tutto il loro profumo e avere sempre dei limoni a disposizione per le vostre ricette.

DSC_1076I limoni confit, sono utilizzati per aromatizzare ricette a base di pollo o di pesce, sopratutto nella preparazione delle  tajine marocchine. in questo modo i limoni si conservano a lungo e il sale mantiene tutto il profumo della scorza. Erano in cima alla mia to do list non si sa da quanto tempo, aspettavo solo il momento di avere un po di limoni bio per divertirmi a prepararli. In effetti è una conserva facile da fare e anche divertente potete inserire le spezie che volete.

I limoni mi portano indietro nel tempo al periodo della mia adolescenza quando li tagliavo a fette li passavo nello zucchero e ne mangiavo a volontà.  A dire il vero lo faccio tutt’oggi che di anni ne ho un bel po’ di più. Uno dei miei gelati preferiti in quel periodo era un ghiacciolo al limone chiamato °lemonissino°. Ancora oggi amo il sapore del limone alla follia, adoro il gelato al gusto limone difficilmente non lo metto quando ho voglia di un cono.

DSC_1107In rete ne esistono tantissime varianti c’e chi preferisce tagliare i limoni in quattro spicchi incidendoli fino al centro e lasciando unita la base io invece ho preferito tagliarli a fettine

DSC_1169

LIMONI CONFIT   o Limoni sotto sale

1 kg di limoni bio con buccia sottile

pepe nero del Sarawak in grani

foglie di alloro

foglioline di timo limone

sale marino grosso integrale di Mothia o

Lavate bene i limoni sotto l’acqua corrente e tagliateli in fettine sottili.  Ponete sul fondo di un vaso di vetro un po di sale grosso e poi alternate strati di fettine di limone a strati di sale, foglie di alloro, grani di pepe e foglioline di timo limone comprimendo bene assicurandosi che le fettine siano ricoperte di succo di limone.

Ponete il barattolo in un luogo fresco e buio per circa 1 mese. Solo dopo questo periodo saranno pronti per essere utilizzate. Togliete il sale in eccesso prima di utilizzarli.

Non vedo l’ora di poterli usare. Ci rivediamo tra 1 mese esatto e vi faccio sapere in che ricetta li ho utilizzati. Stay tuned!

6 Comments on Limoni confit o sotto sale

  1. Cindy Swain
    6 Maggio 2015 at 8:41 (5 anni ago)

    Che bell’idea! Dovrò provarle assolutamente.

  2. Inco
    6 Maggio 2015 at 23:24 (5 anni ago)

    Che meraviglia la tua idea.
    Bravissima e buona serata

  3. verdecardamomo
    8 Maggio 2015 at 12:41 (5 anni ago)

    Grazie Cindy! assolutamente appena hai sotto mano dei limoni biologici 🙂

  4. verdecardamomo
    8 Maggio 2015 at 12:42 (5 anni ago)

    Grazie. Ora non vedo l’ora di provarli in qualche ricetta

  5. SandraF
    8 Maggio 2015 at 13:08 (5 anni ago)

    Qualche giorno fa ho fatto un vasetto coi limoni interi divisi in quattro come riferisci tu, ma voglio assolutamente provare la versione a fettine!! Userò spezie erbe e sale meno ricercati perché dove vivo non ho modo di procurarmi il sale di Mozia ecc ma credo che saranno divini quasi ugualmente. Ne faccio anche da regalare, sono troppo belli e facili! Grazie dell’idea.

  6. verdecardamomo
    8 Maggio 2015 at 17:17 (5 anni ago)

    Sandra, puoi usare quello che ti piace anche un altro sale andrà bene lo stesso. Sarebbe un regalo bellissimo per le tue amiche e poi sono low cost!!. Grazie a te per essere passata a trovarmi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.