Allora siamo giunti in finale di settimana e questa è l’ultima ricetta dedicata al carciofo …per questa settimana almeno, poi vedremo. Ora, naturalmente, ho voluto concludere in bellezza con una lasagna tipica della domenica italiana anche se questa è molto vegetariana ed è preparata con le crespelle invece che con fogli di sfoglia.
Forse molti di voi sapranno che le crespelle sono di origine francese ma forse non tutti sanno che hanno un’origine antichissima, sembra infatti che una leggenda narri che siano state commissionate per la prima volta da papa Gelasio nel V sec. per sfamare un gruppo di pellegrini francesi con i pochi ingredienti a disposizione:farina e uova. Pur con nomi diversi, anche in Italia le crespelle sono entrate a far parte della cucina regionale, in particolare in Abruzzo.

LASAGNE DI CRESPELLE CON CARCIOFI E FUNGHI

Ingredienti  per 4 persone:
Per le crespelle:
2 uova
100 gr di farina 00
250 ml di latte 
pizzico di sale fino
25 gr di burro fuso
Procedimento: in una ciotola sbattete le uova con il sale e la farina setacciata aggiungere lentamente il latte e mescolate con una frusta fino ad ottenere una pastella liscia e senza grumi. Lasciate riposare il composto (in frigo) per mezz’ora prima di servirvene con l’accortezza di mescolarlo subito prima dell’utilizzo. per preparare le crespelle, ungete  un padellino antiaderente con il burro e mettetelo sul fuoco, quando la padella sarà ben calda versare un mestolino e ruotando velocemente la padella, distribuitelo in modo omogeneo sul fondo,  formando uno strato sottile. Lasciate che la crespella prenda colore e giratela per farla dorare anche dall’altra parte. Disponete la crespella su un foglio di carta assorbente e procedete nella preparazione delle altre  fino a esaurimento del composto.


Per la lasagna:
6 carciofi
1 spicchio di aglio
5/6  funghi champignon
parmigiano reggiano grattugiato
10 pomodorini pachino


In una padella antiaderente fate soffriggere l’aglio con l’olio unite i carciofi tagliati a spicchietti e lasciateli trifolare, salate e pepate e cuocete per 57 6 minuti, sfumando con un pò d’acqua. Aggiungete i funghetti tagliati sottilmente e infine i pomodorini interi. Lasciate stufare con il coperchio. In una pirofila da forno alternate le crespelle al preparato e ad una spolverata di parmigiano grattugiato fino a esaurire tutte le crespelle. Completate con del parmigiano grattugiato qualche fioccho di burro e infornate una quindicina di minuti circa.

















3 Comments on Carciofomania ultima fase: Lasagne di crespelle ai carciofi

  1. Cuoca a tempo perso
    19 Aprile 2010 at 7:39 (10 anni ago)

    Anche io due crespelle!! Veloci tanto per gradire… 😛
    Claudia devo farti i complimenti per la tua tua sfiziosa settimana del carciofo..
    Bella idea e buonissimi i piatti.. Certi sono dei veri e propri MUST !!!
    MAmma mia ma che e' sto periodo ho una fame che rischio che mi mangio il pc…
    BAciotti a presto.. Alessandra

  2. Claudia
    19 Aprile 2010 at 9:14 (10 anni ago)

    @ Ale: le crespelle le adoro!!!Grazie per i complimenti cara, e si alcuni sono dei cult ma del resto non potevo non metterli…..sarà la primavera che risveglia tutti i sensi?
    Baci a te e buon inizio settimana
    Claudia

    @ Stefy: fatte così le lasagne risultano oltre che gustose soprattutto leggere te ne mangeresti una pirofila intera!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.