Era da un pò che volevo partecipare al MT Challenge lo  leggevo in giro su vari blog questa sfida che si ripete ogni mese ma non avevo capito bene come funzionasse non mi va di sentirmi legata a delle scadenze poi ho letto il Regolamento e decido mi iscrivo .Ok ecco la mia 1° ricetta e devo dire che è stata  impresa ardua cercare un modo di riproporre gli involtini di verza che non risultassero banali o che non fossero già stati presentati da altri food blogger . Ci ho pensato parecchio ed ecco la ricetta finale

FAGOTTINI DI VERZA RIPIENI DI RISO BASMATI SU CREMA DI SOIA

INGREDIENTI

100 gr di fagioli di soia da agricoltura biologica
 1 foglia di alloro
100 gr di riso basmati
  curry q.b.
1/2 cucchiaino di cannella
4 foglie di verza
2 foglie di porro per legare i fagottini
olio evo
sale

Lavare i fagioli di soia metterli nella pentola a pressione coprirli di acqua fredda aggiungere 1 foglia di alloro e una punta di bicarbonato. Fate cuocere per circa 50 minuti. Poi frullare insieme all’acqua di cottura (dopo aver tolto la foglia di alloro), un filo di olio e regolare di sale . Nel frattempo sbollentare in acqua bollente le foglie di verza circa 3-4 minuti devono rimanere croccanti . In una piccola casseruola fate riscaldare un cucchiaio di olio evo con la cannella aggiungere il riso basmati e farlo tostare dopodichè versare un bicchiere di acqua regolare di sale e cuocere per 10 minuti (se necessario aggiungere altra acqua).
Togliete da un porro delle foglie e sbollentatele nella stessa acqua della verza , passatele sotto l’acqua fredda e tagliate delle lunghe striscioline che serviranno per legare i fagottini.
Preparate gli involtini.
Prendete una foglia di verza riempitela con un cucchiaio di riso basmati, legatelo con la strisciolina di porro. In una ciotolina da forno versate un pò di crema di soia, adagiateci sopra il fagottino e spolverizzate con il curry, un filo di olio e passate velocemente in forno per riscaldare.

17 Comments on FAGOTTINI DI VERZA AL RISO BASMATI SU CREMA DI SOIA – MT CHALLENGE

  1. Zia Elle
    24 Gennaio 2011 at 11:34 (10 anni ago)

    Ma che belli i tuoi involtini di verza. Con il riso basmati poi, deve essere un abbinamento fantastico, bravissima!

  2. Claudietta
    24 Gennaio 2011 at 11:46 (10 anni ago)

    che piatto fantastico! mi piace clà! però ora dimmi ti prego dove hai buscato quelle cocottine??

  3. EliFla
    24 Gennaio 2011 at 11:55 (10 anni ago)

    Wow, hai fatto bene a farti contagiarte dall'MTCmania…è troppo divertente e dicevo ad Ale proprio stamattina che ogni mese ci si migliora!!! BAcioni ed in bocca al lupo, Flavia

  4. Francesca
    24 Gennaio 2011 at 11:56 (10 anni ago)

    Complimenti cara !!!!

  5. alessandra (raravis)
    24 Gennaio 2011 at 12:32 (10 anni ago)

    Anzitutto benvenuta e grazie per partecipare. Indubbiamente, l'MTChallenge ha delle scadenze e delle regole, ma cerchiamo di viverle tutte in modo leggero, senza ansie o competizioni. Anche la sfida, lo è solo di nome: volendo, è una sfida con se stessi-e in effetti, in queste sei edizioni, sono stati in tanti a cimentarsi con piatti poco conosciuti o anche poco amati ma che alla fine hanno portato a belle soddisfazioni. Ne è un esempio questa ricetta, originalissima negli ingredienti e negli abbinamenti, che incuriosisce ed intriga.
    Complimenti e grazie!
    ciao
    ale

  6. Luciana
    24 Gennaio 2011 at 12:41 (10 anni ago)

    Piatto buonissimo e davvero particolare, complimenti!!! un abbraccio 🙂

  7. picetto
    24 Gennaio 2011 at 12:42 (10 anni ago)

    BRAVISSIMAAAAAAAAAAAA! Splendida ricetta e presentazione oltre che, ovviamente, la fotografia. Ingredienti difficili. Nutrizionalmente perfetta. Non posso che farti i miei umili COMPLIMENTIIIIII. Un saluto affettuoso
    M.G.

  8. dolci a ...gogo!!!
    24 Gennaio 2011 at 12:58 (10 anni ago)

    che meraviglia questa ricetta tesoro davvero golosa e saporiti…sempre ottimw ricette claudi,bacioni imma

  9. Stefania
    24 Gennaio 2011 at 13:08 (10 anni ago)

    Bello il modo in cui hai legato questi fagottini originale rispetto a tutti gli involtini che ho visto, molto bene ciao

  10. viola
    24 Gennaio 2011 at 16:28 (10 anni ago)

    Ciao Cla, in effetti anch'io come te ho sempère pensato che lMTC fosse troppo compliceto e pur avendo qualche volta letto il regolamento mi sembra sempre di non aver capito bene. Mi riprometto sempre di leggere con più attenzione e lo farò. Caso mai posso chiederti lumi 😀
    Questo piatto è davvero originale, curatio e si presenta benissimo. Complimenti, puoi competere alla grande 😀
    Un bacione

  11. Cinzia
    24 Gennaio 2011 at 17:00 (10 anni ago)

    Anche io vorrei sempre partecipare ma quando mi viene in mente un'idea giusta è già scaduto…
    Mi piace la tua versione, fa venire proprio voglia di assaggiarla ^__^
    Un bacione

  12. lerocherhotel
    24 Gennaio 2011 at 17:40 (10 anni ago)

    Ma quanto sono belli questi fagottini?!?!?! E devono anche essere buonissimi! Brava, brava, brava!! Ci piacciono un sacco!

  13. Claudia
    24 Gennaio 2011 at 17:51 (10 anni ago)

    @Zia Elle: grazie si un abbinamento un pò orientaleggiante…adoro quel profumo di sandalo che sprigiona il basmati tostato ..
    @Claudietta: ma che onore averti tra i miei sostenitori . I complimenti fatti da te per me valgono doppio quindi grazie, grazie!!Dunque le cocottine le ho comprate durante il periodo natalizio da Coin. baci
    @Elifla: allora sono diventata una vera maniaca??? Si ineffeti è sempre divertente sfidarsi perchè come dici tu serve a migliorarsi. Grazie cara
    @Francesca: grazie a te tesoro.
    @Alessandra: grazie a te per avermi dato modo. Mi sento appartenenete a un circolo culinario dove si organizzano partite a tavola cioè le sfide! Bello sono contenta di farne parte e poi serve per crescere e accrescere le mie conoscenze. baci
    @Luciana: si ill gusto è particolare ma buono un pò orientale sia per il basmati, il curry e la soia. A dire il vero mentre lo preparavo non ero sicura del risultato ma devo dire che è piaciuto perchè la soia è molto delicata come sapore.Un abbraccio a te
    @Picetto: che analisi precisa che hai fatto! Grazie mille a te mia cara . La presentazione del piatto condiziona all'80% il giudizio finale . baci
    @Imma: grazie tesoro !
    @Stefania: volevo che il fagottino fosse un tutt'uno e il porro era l'unica cosa a foglie lunghe che avevo ..quando si dice necessità aguzza l'ingegno. baci
    @Viola: ma certo che puoi chiedermi lumi!!!Anche se penso che se leggi attentamente non è poi così difficile basta riproporre il piatto con gli ingredienti base poi spazio alla creatività.Avevo paura di non farcela perchè diciamo che se una cosa non mi riesce bene non la pubblico
    Grazie magari è la fortuna del principiante? vedremo il prossimo. Dai unisciti anche tu .Bacionissimi
    @Cinzia:Lo so io ho rischiato di non farcela ma si può saltare qualche volta .diciamo che a volte le ricette improvvisate riescono meglio. baci
    @

  14. Federica
    24 Gennaio 2011 at 19:17 (10 anni ago)

    chissà che buono!!! complimenti!un abbraccio!!!!!

  15. /Alessandro
    25 Gennaio 2011 at 12:57 (10 anni ago)

    Ciao Claudia, anche tu non scherzi eh? 🙂
    Molto originale la tua ricetta e dai gusti ben definiti. La ordinerei a occhi chiusi!

  16. Fabiana
    25 Gennaio 2011 at 14:29 (10 anni ago)

    Curiosa!!!! Con la soia ancora non avevo visto nessuna interpretazione della verza….fino ad ora!!
    Bell'idea…un abbraccio, Fabi

  17. ( parentesiculinaria )
    25 Gennaio 2011 at 14:34 (10 anni ago)

    Bravissima! Una rivisitazione sfiziosa e dalla duplice consistenza.
    Prima o poi parteciperò anche io… 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.