Ci siamo, si avvicina il weekend ed io sono di nuovo in partenza destinazione sempre il Piemonte ma questa volta da Torino   ci spostiamo nelle Langhe, non sono mai stata così tante volte in un posto come in Piemonte negli ultimi mesi. Chissà alla fine mi daranno la residenza onoraria. Questa volta sarò ad Alba per un evento #Langhe e Roero –  I Sapori nel web che si prospetta indimenticabile ed unico nel suo genere. Le Langhe e il Roero dal 29 al 1 maggio ospiteranno  blogger del food, wine e travel, provenienti da tutta Italia in occasione degli eventi della Primavera della Cultura, del Gusto e del Vino organizzati dalla città di Alba. Ci sarà da divertirsi tra cooking classes, degustazioni di vini, itinerari storici e culturali e paesaggistici ma vi racconterò tutto al mio rientro. Ne ho di cose da raccontarvi!!!!

Prima di partire però vi lascio con la mia frangipane, questo mese le  ragazze di MT- Challenge si sono scatenate e hanno dato il meglio di sè con questa ricetta di torta frangipane di Ambra, vincitrice del mese di Aprile; dopo averne viste di tutti i tipi volevo quasi lasciar perdere ma la frangipane è un dolce che non ho mai assaggiato (per lo meno non ricordo) e  la volevo assolutamente assaggiare ..beh Ambra posso dirti che sei la regina dei dolci, mio marito l’ha eletta miglior dolce che io abbia fatto finora.
Però ora ti tocca provarle tutte per decretare la vincitrice di questo mese!!!

Io ci ho messo un pizzico di cardamomo giusto per firmarla con il mio nome, un tocco di verde dato dal pistacchio e una delle mie confetture preferite, l’ultimo vasetto rimasto, la mia confettura di ciliegie e cardamomo della scorsa estate……un tripudio di profumo e golosità.

TORTINE FRANGIPANE CON FARINA DI RISO, CONFETTURA DI CILIEGIE AL CARDAMOMO E PISTACCHI di Bronte

Per la pasta frolla:
– 100g di farina 00 
– 100 gr di farina di riso
– 100g di zucchero semolato
– 100g di burro
– 1 uovo
– 1 pizzico di sale
– 2 cucchiaini da caffè di polvere di cardamomo
Per la crema frangipane:
– 100g di farina di mandorle 
– 100g di burro appena ammorbidito
– 100g di zucchero semolato
– 1 uovo
– 30g di maizena
– 1 cucchiaio di rum
Per farcire e decorare:
– 50 gr Pistacchi di Bronte tritati
1) Preparare la frolla: lavorare il burro freddo a tocchetti con la farina, la polvere di cardamomo, il sale e lo zucchero fino ad ottenere un composto sbriciolato, aggiungere l’uovo leggermente sbattuto ed incorporarlo velocemente al composto. Formare una palla, metterla nella pellicola e riporla in frigorifero per un’ora circa.
2) Stendere la frolla in uno strato sottile e foderarvi o una tortiera o 6 mini crostatine (come me)  precedentemente imburrate ed infarinate. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e sistemarvici sopra un foglio di carta forno con dei fagioli a coprire tutta la superficie della tortiera. Infornare a 180° per circa 10 minuti, quindi rimuovere i fagioli e la carta e infornare nuovamente per altri 5 minuti circa.
3) Nel frattempo preparare la crema frangipane: montare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa, aggiungervi l’uovo leggermente sbattuto e il rum sempre lavorando con lo sbattitore, incorporare la farina di mandorle (o le mandorle precedentemente tritate finemente nel mixer con un paio di cucchiai di zucchero) poco per volta e la maizena, continuando a montare.
4) Distribuire la confettura di ciliegie sul fondo della tortine a creare uno strato di circa mezzo centimetro, coprire con la crema frangipane livellandola bene con una spatola a coprire tutti gli spazi a formare uno strato omogeneo. Cospargere con pistacchi di Bronte tritati al coltello e infornare a 180° per circa 20/30 minuti, finchè non sarà ben dorata e croccantina in superficie ma morbida al taglio. Lasciare raffreddare. 
Con questa ricetta partecipo al MT-Challenge di Aprile

17 Comments on Tortine Frangipane con farina di riso, confettura di ciliegie al cardamomo e pistacchi di Bronte

  1. Elisa
    28 Aprile 2012 at 7:40 (8 anni ago)

    Mamma mia mi viene da piangere…
    Perché?
    Ma perché non posso assaggiare questa meravigliosa frangipane!!! La farina di riso, il cardamomo, i pistacchi…un connubio di sapori che so che mi rapirebbe!
    Bravissima! ^^

  2. Elisa
    28 Aprile 2012 at 7:44 (8 anni ago)

    p.s. buon divertimento in quel di Alba! Io sono langarola di origine e non posso che invidiarvi per questa bella esperienza! ^_^
    Smack

  3. alessandra
    28 Aprile 2012 at 7:49 (8 anni ago)

    grazie Claudia di questa tua bellissima torta: se il marito dice numero 1 fra le tue non esito un attimo a pensarla fantastica . D'altra parte hai rispettato perfino sia il verde che il cardamomo ed è quindi il dolce è ancor più chic!!! 😉
    Grazie mille Claudia
    Dani

  4. Cinzia
    28 Aprile 2012 at 8:10 (8 anni ago)

    sempre ricette alla grande, Claudia, brava!

  5. Valentina
    28 Aprile 2012 at 9:43 (8 anni ago)

    stupenda la decorazione coi pistacchi!!!

  6. Ambra
    28 Aprile 2012 at 11:15 (8 anni ago)

    Una versione meravigliosa che rispetta in pieno lo spirito di questo contest…purtroppo il gusto lo posso solo immaginare!! Non resta che provarle!!Un bacio grande tesoro!Smack!

  7. Alessandra Gennaro
    28 Aprile 2012 at 15:51 (8 anni ago)

    e questo è un piccolo capolavoro di equilibri, Claudia… con quel tocco intrigante del medioriente che non guasta mai. Davvero deliziose!
    Grazie!

  8. Gio
    28 Aprile 2012 at 17:04 (8 anni ago)

    queste mini tarte hanno un aspetto delizioso, complimenti!
    buon we! e facci sapere come è andata!

  9. Manuela e Silvia
    30 Aprile 2012 at 7:14 (8 anni ago)

    Che spettacolo queste mini tartine! Un ripieno unico ed un guscio ancora più invitante!
    baci baci

  10. Elena
    30 Aprile 2012 at 10:26 (8 anni ago)

    Buoneeeeeeeeeee!
    Attendiamo i tuoi racconti :))))

  11. Donatella
    30 Aprile 2012 at 11:52 (8 anni ago)

    Ciao cara, queste tortine sono splendide.
    Fai un salto da me e da Assunta?

  12. Irma la dolce
    1 Maggio 2012 at 10:13 (8 anni ago)

    MI incanta questa frangipane…tanti gusti particolari messi insieme..che bontà!!! Sono felice che ti piacciano le Langhe e spero ti sia trovata bene ad Alba. Non ho dubbi!!! ciao

  13. Claudia
    2 Maggio 2012 at 14:23 (8 anni ago)

    rientrata ieri sera dalle Langhe…grazie ragazze siete sempre fantastiche!!!
    @irma la dolce: mi son trovata benissimo ad Alba nonostante il tempo non sia stato clemente.
    @Donatella: il salto me lo avete fatto fare voi..grazieeeee
    @Elisa: allora conosci quei posti meravigliosi….

  14. Tiziana e Laura
    2 Maggio 2012 at 18:34 (8 anni ago)

    Grazie a te Claudia e speriamo ci sia l'occasione presto di rivederci e scambiare due parole con calma..e magari presentarti la mia collega ed amica Tiziana con cui ho aperto un blog di cucina! Bacioni!!! Laura

  15. Federica
    3 Maggio 2012 at 6:16 (8 anni ago)

    Sono semplicemente incantevoli queste mini frangipane, un mix perfetto dal primo all'ultimo ingrediente. Dei piccoli capolavori di bontà e di bellezza. Baci, buona giornata

  16. Claudia
    3 Maggio 2012 at 9:41 (8 anni ago)

    grazie Fede, ho scoperto un dolce questo della frangipane che non mi abbandonerà più!!buona giornata a te

  17. Pupaccena
    3 Maggio 2012 at 16:01 (8 anni ago)

    lo sai… ultimamente non resisto al richiamo dei pistacchi!… e in queste frangipanine sono un richiamo irresistibile…
    io invece ci credo eccome che tu hai vinto il premio per la migliore fotografia, le tue foto sono sempre bellissime e sempre appropriate alla ricetta.

    ciaooo
    roberta

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.