Finalmente l’autunno è arrivato anche a Roma non vedevo l’ora, dopo un pò il caldo inizia a stancarmi e desidero vivamente un’aria più fresca. Quando le giornate iniziano a diventare grigie e freddine amo cucinare die cibi confortanti e meglio dei legumi non c’è niente. Amo la zucca ma ormai questa non è una novità e il connubio con i ceci mi piace assai e a voi? 
Ora vi lascio la ricetta e scappo perchè ho tremila cose da fare ….attenzione alla cottura del pacchero che è sempre difficile per il resto non ci vuole niente.

PACCHERI RIPIENI DI ZUCCA AL MACIS SU LETTO DI CREMA DI CECI AL ROSMARINO
150 gr di ceci secchi
200 gr di zucca provenzale
160 gr di paccheri 
1 cipolla
1 spicchio di aglio 
1 rametto di rosmarino
sale 
1 membrana di macis (ovvero la membrana che ricopre la noce moscata) ..è più delicata della noce moscata
pepe fresco macinato al momento

La sera prima mettere in ammollo i ceci.  Il mattino seguente metterli in pentola a pressione ricoperti di acqua fredda e cuocerli per circa 30 minuti dal fischio. Frullarli con il minipimer con un pò di sale, un filo di olio e un pò di acqua di cottura. Ridurre in crema e tenere da parte al caldo. 
Cuocere la zucca tagliata a dadini in una padella con una cipolla tagliata finemente e un rametto di rosmarino e il macis. Aggiunger un pochino di acqua, coprire e lasciare cuocere finchè la zucca risulta morbida. Schiacciatela con una forchetta e regolate di sale.  Cuocete i paccheri in abbondante acqua salata secondo i tempi riportati in confezione, scolateli al dente.
In ciascun piatto di portata preparate una base con la crema di ceci e sopra adagiatevi i paccheri riempiti con la zucca. Decorate con un pò di rosmarino se fresco è meglio un filo di olio e pepe macinato al momento.
Buona giornata …

2 Comments on Paccheri ripieni di zucca al macis su letto di crema di ceci al rosmarino

  1. l'albero della carambola
    13 Novembre 2013 at 11:44 (7 anni ago)

    E niente. Passare di qua è sempre un piacere, tanti i motivi ma l'originalità delle proposte è uno di quelli che mi sorprende ogni volta. Questi ingredienti mi piacciono tutti, ma proprio tutti. Proposta deliziosa.
    Un abbraccio e un bacio dalle carambole
    simo

  2. Simona Mirto
    13 Novembre 2013 at 18:05 (7 anni ago)

    Cla invece io non l'inverno, il freddo e le giornate che si accorciano drasticamente, unica nota positiva sono i cibi stagionali e confortanti proprio come quelli che vedo qui… ti confesso di non aver mai provato l'abbinamento zucca e ceci , ma mi fido di te e di quello che vedo… un piatto da ristorante e tu sei davvero troppo brava:*

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.