Nell’aria è già Natale, nelle case ieri si è fatto l’albero o il presepe (io ancora no a dir la verità) e l’atmosfera si è fatta quasi magica ..avete addobbato la vostra casa ? insomma vi state preparando per Natale? Questi sono i biscotti natalizi per eccellenza di casa mia, tutti gli anni da tre anni a questa parte li preparo per Natale, e con tutte le spezie presenti fanno subito festa. Insomma sono dei deliziosi  biscotti speziati tipici svedesi (dovrebbe venderli anche Ikea) o comunque dei paesi nordici, molto simili ai gingerbread o agli Speculoos belgi, che rimangono croccanti e leggermente pepati e piacciono a grandi e piccini.
E’ molto divertente preparali perchè vi ricordate quando da bambine a scuola usavate la plastilina? Beh l’impasto assomiglia proprio alla plastilina,

 

l’unico aspetto negativo è che sono stata tutta la mattinata a sfornare questi biscottini perchè con queste dosi ne vengono fuori una caterba ..cioè volevo dire una quantità smisurata ne ho riempito due scatole circa 150 biscotti per vederli poi finire sotto i denti di mio marito che tornato la sera si è presa (dopocena) una delle due scatole e l’ha fatta quasi fuori se io non gliela toglievo dalle mani e quando ho provato a dirgli ” Ma ti stai mangiando tutta la scatola?” lui candidamente risponde “Eh ma sono proprio buoni”!! cavolo io ho impiegato tutta la mattina a sfornarli e lui in circa 1/2 ora di orologio si è divorato una scatola .. non ho parole cioè uno ne mangia due, tre , cinque, dieci tò, ma una scatola? ma sei normale?Questo è mio marito: il tritone (come lo chiama affettuosamente la mia amica Chiara)

 

La ricetta l’ho presa da Cavoletto e neanche a dirlo è perfetta io metto il miele di castagno, perchè è leggermente amarognolo ma potete usare tranquillamente il millefiori o l’acacia. Naturalmente usate le formine che più vi piacciono io questo giro ho fatto solo alberi ma potete fare stelle omini insomma i disegni che più gradite e poi decorateli o con le codette colorate oppure sbizzaritevi con della glassa colorata

Alberi di Natale (PEPPARKAKOR)

farina 540
burro 182g
miele di castagno 140g
zucchero di canna muscovado 126g
zucchero semolato 50g
cannella in polvere 1 cucchiaio e mezzo
zenzero in polvere 1 cucchiaio e mezzo
chiodi di garofano in polvere mezzo cucchiaino
lievito per dolci 2 cucchiaini
acqua 180g
1 scatola di codette colorate

In un pentolino, scaldare l’acqua insieme al miele, gli zuccheri e le spezie e, mescolando di continuo, portare a ebulizione. Spegnere, aggiungere il burro a pezzetti e mescolare finché non sia del tutto fuso. In una ciotola capiente, versare la farina e il lievito, mescolare e aggiungere a filo il composto al miele ancora caldo. Mescolare bene finché l’impasto sia omogeneo, coprire e conservare al frigorifero per una notte.
Staccare dei pezzi di impasto e stenderli su un ripiano leggermente infarinato, a circa 2mm (pià fate i biscotti sottili più verrano croccanti, questione di gusti personali). Ritagliare i biscotti con un tagliabiscotto, cospargetevi sopra le codette colorate, premete e disporli su una teglia da forno ricoperta con carta da forno. Far cuocere a 170° per una decina di minuti e lasciar raffreddare su una griglia, conservare in una scatola .

e questi biscottini natalizi sono perfetti anche da regalare in una bella scatola di latta per cui li inserisco nel menu di Patrizia La Melagranata nella categoria Biscotti e regali golosi

 

13 Comments on Christmas trees (Pepparkakor)

  1. Kitty's Kitchen
    9 Dicembre 2010 at 17:17 (9 anni ago)

    Specialissimi e direi anche buonissimi… Per mangiarne UNA SCATOLA! Mi fa quasi paura il tuo lui eppure quando l'ho visto era così magrolinooo. 🙂
    bacio

  2. Claudia
    9 Dicembre 2010 at 17:34 (9 anni ago)

    @Elisa: ehhhh ancora non conosci di cosa è capace mio marito la sua fortuna è proprio che ha un metabolismo superaccelerato che non lascia segni infatti dal fisico non si direbbe proprio che si divora tutti i dolci

  3. Zia Elle
    9 Dicembre 2010 at 18:07 (9 anni ago)

    Ma che carini i tuoi biscotti!!!

  4. EliFla
    9 Dicembre 2010 at 18:10 (9 anni ago)

    Troppo bellini….e si albero fatto…e da ieri acceso…ma il presepe ancora no!!! E sabato ho i suoceri a pranzo!!!! forse mi devo dare una mossa….. baci

  5. viola
    9 Dicembre 2010 at 23:46 (9 anni ago)

    Sono troppo carini questi biscotti. Lo stampino è proprio uguale al mio. Anch'io ci ho dato dentro in questo periodo, ma fare i biscotti è troppo divertente.
    Bravissima….perfetti per i regalini, sempre che ne resti qualcuno nella scatola 😀
    Un bacione

  6. fantasie
    10 Dicembre 2010 at 0:05 (9 anni ago)

    L'anno scorso mi sono buttata nella realizzazione di ben 4 tipi di biscotti… e non sono uscita dalla cucina per due giorni… quest'anno non ci casco! 😉

  7. Claudia
    10 Dicembre 2010 at 9:02 (9 anni ago)

    @Elifla:grazieee. io ancora non riesco a portare giu tutte le scatole degli addobbi …ma faccio solo albero baci
    @viola: e si è bello mi ricorda quando da bambina aiutavo la mamma e poi a Natale ci sentiamo un pò tutti bimbi no?
    @fantasie: mia cara lo so i periodi delle feste richiedono molte energie e tempo un vero sacrifico ..dura la vita dello chef e del foodblogger!!???baci

  8. giulia pignatelli
    10 Dicembre 2010 at 9:28 (9 anni ago)

    Davvero molto belli!! Accidenti, mi piacciono proprio!

  9. Patrizia (melagranata)
    10 Dicembre 2010 at 12:06 (9 anni ago)

    Son due giorni che ho la casa piena di amiche della figlia piccola e indovina? Si fanno i pepperkake, come li chiamava mia nonna!Anche io miele di castagno, molto molto buono!!C'è un profumo per casa……
    Belli! Li vado a inserire…in bocca al lupo!!!
    Aspetto le tue altre ricette!!!

    http://www.melagranata.it

  10. dolci a ...gogo!!!
    10 Dicembre 2010 at 16:07 (9 anni ago)

    si respira tutto il profumo del natale nel tuo blog claudia e questi biscotti sono divini!!baci imma

  11. Cuoca a tempo perso
    10 Dicembre 2010 at 20:09 (9 anni ago)

    che belli. !! lo scorso anno li ho fatti anche io e ne sono rimasta soddisfatta e poi sono cosi Natalizi .. Sara' il periodo ma secondo me sono ancora piu' "buoni "
    cosi carini che si potrebbero appendere anche all'albero ;0))
    Alessandra

  12. ranapazza65
    12 Dicembre 2010 at 20:23 (9 anni ago)

    Bellissimi biscotti, ancora non gli ho fatti speziati cosi slo con la cannella da provare!!
    Complimenti per tutto 🙂 se vuoi passa a trovarmi!!
    Buona serata Anna

  13. Carolina
    13 Dicembre 2010 at 9:36 (9 anni ago)

    Cosa fa più Natale dei pepparkakor?! Niente! 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.