Ben Ritrovati cari amici/amiche di food!!!!
Finalmente mi sono decisa a riaprire la cucina del blog dopo 1 mese, anche se ormai sono tornata a casa già da qualche giorno dopo aver attraversato la nostra penisola da sud a nord con una toccata verso il centro, ma delle mie vacanze vi parlerò tra qualche giorno.  Mio marito riapre studio la prossima settimana, e io non avendo un lavoro vero posso dire di essere ancora in vacanza, ma  ormai siamo all’ultimo giorno di un agosto rovente e visto che le temperature da torride sono diventate semplicemente calde ho pensato di tornare alla cucina con un antipastino semplice ma gustosissimo e colorato di rosso fuoco come infuocata è stata questa estate.

Meglio tornare lentamente ai fornelli e dato che il caldo mi uccide fisicamente non ho molta voglia nè di cucinare, nè di mangiare….tra l’altro durante la nostra vacanza io e mio marito abbiamo lentamente studiato e valutato l’eventualità di diventare vegetariani soprattutto dopo l’esperienza che ho avuto con il tonno (chi mi segue su FB sa già tutto) …vi racconto come è andata: una sera a cena al ristorante dove andiamo spesso sull’isola di Salina ordiniamo tranci di tonno in salsa di cipolle lo stesso piatto io e Max, si sa in Sicilia il tonno e il pesce spada sono i pesci più gettonati fatto sta che dopo aver ingoiato l’ultimo boccone comincio ad avvertire uno strano prurito alle mani e alle piante dei piedi ma non dico nulla, prendiamo il dolce un cannolo siciliano strepitoso io intanto comincio a sentirmi il cuore che accelera le pulsazioni e all’improvviso mi scoppia un fortissimo mal di testa …mio marito che è di fronte a me non si accorge di nulla…e io continuo a fare finta di nulla …..poi il battito cardiaco aumenta e mi sento il viso caldissimo allora penso che forse avrò preso troppo sole del resto avevamo passata l’intera giornata in barca…..le mie braccia cominciano a diventare a chiazze rosse e il mal di testa aumenta insomma chiediamo il conto e andiamo via …non mi sento bene per niente Max mi misura i battiti cardiaci e in effetti erano sopra la norma …andiamo in stanza, vado in bagno mi guardo allo specchio e ,
mi prende un colpo ho il viso e il decolletè completamente rosso fuoco ..”eppure la crema solare l’ho messa un sacco di volte” penso, non è possibile che mi sia ustionata.. mi sdraio sul letto pensando che passasse ma mio marito che intuisce cosa mi sta accadendo decide di portarmi alla guardia medica e così mi tocca subire una puntura di cortisone per reazione allergica dovuta a una forte presenza di istamina nel tonno …insomma per farla breve.. così è andata maturando in noi questa idea di votarci al mondo vegetariani e dopo letture varie e confronti con chi già è vegetariano abbiamo detto WE CAN! Per cui vi annuncio che questo blog diventerà VEGETARIANO…insomma una vera rivoluzione alimentare a casa mia , inoltre abbiamo adottato uno stile alimentare molto più salutare (non che già non lo facessimo prima!!) ma ora ancora di più per cui niente grassi o cibi non salutari …l’unica difficoltà sarà per i dolci ma vedremo di ovviare anche  a questo in qualche modo.
Intanto, prima devo smaltire quelle poche cose che ho a casa come le alici piccanti della Rizzoli...
ed ecco allora che con pochissimi ingredienti si può realizzare un appetitoso antipastino o spuntino

Gli ingredienti per questi CANAPE’ di pomodori, alici piccanti e sesamo nero
sono quelli che vedete

Pomodorini tagliati a fette orizzontali.
fettine di pane di segale integrale
semi di sesamo nero
Alici piccanti Rizzoli

Se preferite aggiungete un filo di olio evo…e via

13 Comments on SO EASY…SO GOOD..per un rientro soft

  1. valentina brida
    31 Agosto 2011 at 15:14 (9 anni ago)

    Votiamo per il blog vegetariano!!! Mi dispiace per la tua disavventura, e capisco il tuo punto di vista. Il mio compagno ha smesso di mangiare carne da anni, e dice di sentirsi molto meglio, sia fisicamente che "spiritualmente". Quindi attendo con ansia le tue nuove ricettuzze!

    ps bentornata!!!!

  2. Valentina
    31 Agosto 2011 at 15:50 (9 anni ago)

    che brutta esperienza, deve essere stato tremendo!
    Bentornata!

  3. vickyart
    31 Agosto 2011 at 16:11 (9 anni ago)

    e come ti capisco! io sono diventata una pseudoceliaca non lo so ancora con certezza ma all'improvviso per aver fatto una dieta sbagliata che includeva tutti alimenti che non ero abituata a mangiare tutti i giorni!
    al dilà di questo bentornata con questi bei crostini con le alici!

  4. Donatella
    31 Agosto 2011 at 17:39 (9 anni ago)

    Ciao Claudia, bentornata finalmente! Mi dispiace molto per la tua brutta avventura, però ottima la decisione di cambiare alimentazione, soprattutto coraggiosa… io non so se sarei capace di diventare vegetariana. Ottime queste tartine, gustose e leggere. Ti abbraccio

  5. Glu.fri cosas varias sin gluten
    31 Agosto 2011 at 17:45 (9 anni ago)

    Mi sono goduto il canapé e..ho pensato ma che bello un blog vegetariano: perché sono sempre sempre piú attratta da questa soluzione……Ben tornata!

  6. (m)E-Food
    31 Agosto 2011 at 19:36 (9 anni ago)

    Bentornata! Che brutta avventura… ma la svolta è più che ottima! A presto, Dessi

  7. Claudia
    31 Agosto 2011 at 20:18 (9 anni ago)

    Ciao!!! Anche la mia cucina ha appena riaperto i battenti dopo un mese di vacanza…ma mentre tu hai optato per un ritorno light…io ho scelto di iniziare con qualcosa di forte e deciso…passa a trovarmi che ci facciamo un goccetto insieme! E magari porta uno di questi canapè….verrebbe fuori un aperitivo perfetto! 😉

  8. Cey
    31 Agosto 2011 at 21:35 (9 anni ago)

    Che esperienza orribile, per fortuna che il maritino ha pensato di portarti subito dal medico =) secondo me sarai braverrrrima anche carne free =)

  9. Ilaria
    31 Agosto 2011 at 21:49 (9 anni ago)

    Anche io sono rientrata a casa solo da qualche giorno, ma avendo già ripreso con il lavoro di tempo per la cucina ne è rimasto ben poco.
    Questo piatto è ottimo e davvero ben presentato.

  10. Marina
    1 Settembre 2011 at 6:50 (9 anni ago)

    Ben ritrovata cara Claudia, e con questa nuova direzione alimentare… mi piace!
    Che brutto scherzo ti è capitato… io mi sarei spaventata ai primi sintomi, fifona come sono. Un abbraccio intanto prendo un canapè

  11. dolci a ...gogo!!!
    1 Settembre 2011 at 7:03 (9 anni ago)

    Bentornata claudia..un rientro soft con un idea super gustosa…che brutta esperienza tesoro e certo un cambiamento radicale il tuo ma se cosi senti di vivere meglio ben venga!!!bacioni,Imma

  12. lerocherhotel
    1 Settembre 2011 at 7:34 (9 anni ago)

    Claudia, che piacere rileggerti! Che brutta esperienza, caspita! Che cambiamento!
    Questo stuzzichino ci sembra ottimo, proprio sfizioso.

  13. Claudia
    1 Settembre 2011 at 12:58 (9 anni ago)

    Grazie a tutte ragazze per questo caloroso benvenuto!!! Mi siete mancate!!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.