Questo post era previsto che lo pubblicassi ieri ma invece è slittato per lasciare il posto a una giusta causa.
Eccomi a proporvelo oggi. Nell’ultima settimana non ho partecipato molto alla vita della blogosfera anzi mi sono proprio eclissata per svariati motivi, ma eccomi di nuovo tra voi . Ci sono molti cambiamenti nella mia vita  e ce ne saranno anche sul blog da novembre perchè sto pensando ad alcune rubriche di cui vi parlerò più avanti. Intanto però vi posso dire che una decisione importante è stata presa: ho deciso di lasciare il mio lavoro !!Lo so che in questo periodo contingente di crisi generale lasciare un lavoro è come sputare sul piatto in cui si mangia ma ormai era giunto il tempo di cambiare, la decisione non è stata facile ma dopo averla comunicata al mio amministratore, uscita dalla stanza, credetemi mi sono sentita leggera come una farfalla.
Si dice che al 7° anno c’è sempre una crisi in qualsiasi rapporto io ne ho impiegato uno in più per rendermi conto che questo tipo di lavoro non è adatto a me, ormai non ho più stimoli, e aprire questo blog e parlare con tutte voi mi ha aiutato a prendere coscienza di ciò, inoltre negli ultimi mesi alcuni problemi legati alla mia salute mi hanno fatto capire che lo stress si ripercuote sul nostro fisico e sulla nostra mente in modi a noi sconosciuti ma che ci fa abbassare le nostre difese immunitarie e ci rende più vulnerabili .

Uno dei motivi per cui ho trascurato il blog è stato la organizzazione di questa cena finger food. Organizzare cene per amici a casa mia è sempre stato un grande divertimento, ma organizzarle a casa di altri con gente che non conosci mi da quella scarica di adrenalina che riesce a tenermi sveglia fino alle due di notte e si perchè venerdi sera dopo essere tornata a casa vero l’una di notte passata ho raccontato come era andata a mio marito (che naturalmente era ancora sveglio ad aspettarmi) e così ho dovuto scaricare l’adrenalina che avevo ancora in corpo altrimenti chi avrebbe dormito?
Mi sono sentita come una diciottenne al ballo delle debuttanti, come  un’ attrice che va in scena per la 1° volta con un pubblico sconosciuto che ti può applaudire ma anche criticare: questo è stato il mio stato d’animo  alla cena di venerdi. Quando il mio amico Raimondo mi ha proposto di organizzare una cena a casa sua per invitare un pò di amici per chiacchierare, bere del buon vino (scelto ovviamente dal padrone di casa che è un sommelier) e mangiare delle cose sfiziose in piedi quindi una finger food dinner per 18 amici…… beh non me lo sono fatto ripetere due volte, capirai era quello che volevo da tanto … il sogno che vorrei realizzare: cucinare a domicilio!!!
Carpe diem!!! 
e così una volta decisa la data si era creata una certa aspettativa negli ospiti e devo dire che sono rimasti tutti molto soddisfatti e questo mi ha riempito di gioia.
Ritrovarsi nell’intimità di una casa con un’atmosfera rilassata non ha paragoni rispetto ai locali troppo rumorosi e freddi, insomma ne è uscita una serata molto piacevole.

 Menù Finger Food Dinner
Biscotti salati al parmigiano e semi di papavero
Panini Mc Marrakech
Bruschette con salsa eoliana
Mini piadine di prosciutto di Parma e mortadella
Bicchierini di penne al tonno, olive e pomodori secchi
Bicchierini mediterranei di insalata
(olive, ovoline, origano, julienne di radicchio e insalatina gentile)
Assaggini formaggio e confettura homemade di melanzane e zenzero
Brownies
Tiramisù a modo mio (purtroppo non ho fatto foto )

 

 

 

 

 

 

 
Con questo post partecipo alla raccolta di Sara

9 Comments on Finger Food Dinner: il mio debutto a casa di Raimondo!

  1. Ambra
    19 ottobre 2010 at 19:35 (8 anni ago)

    Come ti invidio sai…io faccio un lavoro che odio in un posto che odio e purtroppo non sono nella possibilità di licenziarmi…anche se, come te, mi sto per lanciare in una nuova avventura (leggerai presto sul mio blog)…mi auguro di potermi presto sentire libera come te e di poter dedicare tutto il mio tempo a ciò che più amo…sei stata davvero brava con il tuo buffet…sembra tutto ottimo…un grosso bacio!!!

  2. Zenobia
    20 ottobre 2010 at 7:22 (8 anni ago)

    Che bel buffet!! complimenti!!
    Ti ruberò qualche idea al prossimo buffet!
    😉

  3. dolci a ...gogo!!!
    20 ottobre 2010 at 7:44 (8 anni ago)

    claudua se senti che questa era la soluzione migliore ricomnciare una nuova vita lavorativa io sono con te e devo dire che questo buffet è divino!!sei stata davvero brava e io mi sarei divorato tutto!!!bacioni imma

  4. Claudia
    20 ottobre 2010 at 10:58 (8 anni ago)

    Ragazze grazie della solidarietà , ormai alla soglia dei 40 anni ho deciso cosa voglio fare da grande …meglio tardi che mai!!! E' stata dura prendere la decisione ma è stata maturata pian pianino e avvalorata da tante piccoli avvenimenti. Sono dell'idea che il nostro benessere sia dato anche da un'armonia interiore e fare ciò che non ti piace è frustrante e ti intossica la mente per cui inizia una nuova avventura…..speriamo bene.
    @Ambra: ti auguro di cuore che la tua nuova avventura ti porti felicità ..aspetto di leggere le tue notizie.
    @Zenobia: prendi pure tutte le ricette che vuoi le ho messe apposta. Grazie
    @Imma: Grazie per l'affetto …diciamo che anche loro si sono divorato tutto
    Un abbraccio a tutte

  5. Lievito e Spine
    20 ottobre 2010 at 18:56 (8 anni ago)

    Brava, brava, brava!! Ti capisco benissimo perchè io ho fatto una scelte simile qualche anno fa, ed è vero ci si sente bene, liberi, rinati. Ti auguro di avere tanta fortuna in questa nuova cosa.
    Un bacio
    eva

  6. Marjlou
    21 ottobre 2010 at 14:12 (8 anni ago)

    Ti faccio il mio più grande in bocca al lupo per la scelta coraggiosa che hai fatto: se è quella che ti fa star bene è sicuramente stata la migliore!
    E per tutto questo ben di Dio che hai preparato non posso che farti i complimenti e augurarti che il tuo sogno di cucinare a domicilio si avveri!
    Un abbraccio!

  7. viola
    21 ottobre 2010 at 17:07 (8 anni ago)

    Come debutto direi niente male. Ho già una grande simpatia per te, in quanto fan di Vasco……
    Lo adoro….
    Adoro anche il tuo buffet…ovviamente, sei stata bravissima.
    Un bacione e piacere di averti conosciuta.
    A presto

  8. Claudia
    22 ottobre 2010 at 14:14 (8 anni ago)

    @Lievito e Spine: Grazie cara, si allora mi capisci bene veramenti liberi di anadre dove si vuole e fare ciò che si desidera. Spero che la fortuna stia dalla mia parte. un bacio
    @marjlou: Crepi il lupo!!!! Si arriva un momento nella vita in cui devi decidere solo per il tuo bene e al diavolo tutto il resto . "La fortuna aiuta gli audaci" si dice giusto? Speriamo bene basta crederci. Un abbraccio
    @Viola: Si diciamo che l'inizio è stato facile l'importante è andare avanti. Grande Vasco mi ha sempre dato la carica nei momenti negativi….anch'io lo adoro perchè come lui sono un pò ribelle anche se apparentemente non sembra. Grazie per i complimenti Piacere mio ..anche tu mi sei simpatica!!! A presto

  9. Fabiana
    1 novembre 2010 at 9:23 (8 anni ago)

    Complimenti, ricco ed interessante il menù del tuo buffet e ……meravigliosi il tuo entusiasmo e la tua passione!
    Vedrai che questa attività, con tempo, pazienza e e dedizione ti regalerà delle belle soddisfazioni, soprattutto per la grande varietà di richieste che ti verranno inoltrate e per gli ambienti ogni volta nuovi in cui ti troverai a lavorare.
    Bravissima, quanto mi piace la gente che si mette alla prova!
    Bacissimi, Fabiana

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *