Mentre sto scrivendo fuori sta nevicando, io sono in provincia di Roma figuriamoci al nord cosa sta combinando!!!!
Il nuovo anno sta muovendo i primi passi verso una strada che non so dove mi porterà, ma dovunque andrà voglio percorrerla con il sorriso di un bambino che corre nel prato, prendendo solo il meglio da tutte le persone che incontrerò in questo nuovo cammino e godermi le mie soddisfazioni giorno dopo giorno. E’ una strada che ho cercato di costruire ex novo inventandomela di sana pianta giorno dopo giorno, con dedizione, studio, ricerca, esperimenti in cucina senza però avere un esempio da seguire per cui mi sento un pò una pioniera in questo mondo, parlo del mondo delle spezie, e quindi sono ancora più soddisfatta perchè alla fine sto ottenendo alcuni risultati soddisfacenti. Infatti ho appena iniziato una nuova collaborazione con un’altra Scuola di Cucina Romana più vicina (relativamente) casa, lunedì c’è stata la mia prima lezione con le mie fidate compagne spezie, sempre quelle del mio amico Fabio di Emporio delle Spezie, in una cucina molto professionale completamente a mia disposizione con tantissimi allievi, anche un 30 % della categoria maschile e devo dire che sono i più curiosi, e l’emozione iniziale che mi aveva assalito ha lasciato ben presto il posto ad una sensazione di assoluta naturalezza…insomma io in cucina, qualsiasi essa sia, mi sento a mio agio. 
Parlare del misterioso e magico mondo delle spezie è impossibile in una sola lezione e così anche su richiesta di tutti i partecipanti si è deciso di proseguire con delle singole lezioni monografiche ed io non posso che esserne entusiasta, contenta e ringraziare tutti (i quasi coetanei) presenti, nonchè Aurelio proprietario della scuola. 
Questo solo per condividere con voi quello che mi succede al di là dello schermo e ben presto ci sarà anche un’altra novità, ma per il momento acqua in bocca e vi lascio con questa ricetta sfiziosa di come riciclare dei ceci avanzati.
Non amo gli avanzi in cucina, non per una questione di snobbismo ma perchè  mangiare due giorni di seguito le stesse cose mi annoia, insomma la minestra riscaldata nun me piace!!!!
E così questi ceci che erano rimasti lì già cotti li ho mischiati con del miglio, scoperto recentemente, un pò di pomodoro, un tocco leggermente piccante dato dal Pimenton de Murcia, una paprika spagnola D.O.P., regalatomi un pò di tempo fa dalla mia amica Paola, alias cip_olla, rotolati nei semi di sesamo e schiaffati in forno. Devo dire che a volte riciclare gli avanzi non è poi così male….
Ecco la ricetta: 
POLPETTE DI CECI E MIGLIO AL PIMENTON E SESAMO
100 gr di ceci già lessati e avanzati dal giorno prima
250 gr di salsa di pomodoro
100 gr di miglio
50 gr di pangrattato
1 cipolla dorata
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino da tè di Pimenton de Murcia (paprika)
semi di sesamo q.b.
olio evo q.b.
sale q.b.
In una piccola casseruola portare a ebollizione l’acqua salare e cuocere il miglio per circa 20 minuti. 
Nel frattempo tritare la cipolla e l’aglio finemente e farli rosolare in un pò di olio evo, aggiungere la salsa di pomodoro e 1 cucchiaino di pimenton o paprika dolce e lasciare cuocere per almeno 20 minuti. Scolare il miglio e unirlo alla salsa di pomodoro. Lasciare raffreddare.
Trasferite tutto in una ciotola, unite i ceci, regolate di sale e poi unite l’uovo e amalgamate bene con una forchetta. Unite anche il pangrattato e amalgamate bene. Con le mani iniziate a formare delle polpette che rotolerete in un piattino con i semi di sesamo fino a terminare l’impasto.
Ponete le polpette su una teglia coperta con carta forno.
Riscaldare in forno per circa 15 minuti poi passare al grill per far tostare i semi di sesamo.
Accompagnate con una bella insalata croccante o della verdura lessata.
Piattino e ciotolina a pois verdi Greengate

10 Comments on Polpette di Ceci e Miglio al Pimenton de Murcia e Sesamo ..e una nuova vera collaborazione

  1. l'albero della carambola
    16 Gennaio 2013 at 11:23 (8 anni ago)

    Ciao Claudia,
    complimenti per questa nuova collaborazione! Io mi gusto la ricetta, incredibilmente nelle mie corde: adoro le polpettine con i legumi e questa versione speziata mi sembra perfetta per queste giornate, diciamo, un po' spente e freddine…
    Un caloroso abbraccio
    simo

  2. la cucina della Pallina
    16 Gennaio 2013 at 11:35 (8 anni ago)

    proverò anche le tue, io faccio delle polpettine di ceci adatte anche ai pupi, ma adoro ilsesamo!
    PS io sono parecchio al nord….zona Verbania e niente neve solo freddo:-)

  3. Dolci a gogo
    16 Gennaio 2013 at 11:54 (8 anni ago)

    Brava Claudia sono felice per te e per questo nuovo traguardo..mannaggia la lontananza altrimenti prenderei parte di sicuro al corso, le spezie mi affascinano tanto come queste polpette davvero appetitose!!Bacioni,Imma

  4. Luca
    16 Gennaio 2013 at 12:08 (8 anni ago)

    Ciao Claudia, complimenti per la ricetta e per la collaborazione, speriamo di rivederci presto. Un abbraccio, Luca

  5. Valentina
    16 Gennaio 2013 at 13:14 (8 anni ago)

    wow hanno un aspetto invitantissimo!!

  6. Morena
    16 Gennaio 2013 at 21:26 (8 anni ago)

    Mia cara Claudia complimenti sinceri da parte mia! Prima o poi un corso sulle spezie lo devo fare con te perchè confesso che non ne uso molte e non le conosco!! Ti auguro un anno ricco di belle novità che ti rendano felice!! Ti mando un abbraccio!!!

  7. Valentina
    17 Gennaio 2013 at 7:39 (8 anni ago)

    Tesoro, sono così felice per te!!!!! Meriti questo e ancor di più!!!!!
    Un abbraccio stretto, spero di vederti prestissimo!
    V.

  8. direfaremangiare
    18 Gennaio 2013 at 22:16 (8 anni ago)

    Complimenti davvero per tutto: per il tuo blog, le tue lezioni sulle spezie( che vorrei tanto seguire insieme alle mia compagne d'avventura), per le foto e la tua pagina fb! Ti ho appena scoperta e, dato che amo e mi interessano molto le spezie…ti seguirò spessissimo! Emanuela

  9. verdecardamomo
    21 Gennaio 2013 at 16:07 (8 anni ago)

    grazie Emanuela!!!Se sei di Roma ti aspetto a qualche lezione a breve saprò il calendario…stay tuned. un bacio a presto Claudia

  10. verdecardamomo
    21 Gennaio 2013 at 16:08 (8 anni ago)

    Grazie a tutte ragazze per il vostro affetto…scusate se vi rispondo solo oggi ma blogger non mi faceva commentare!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.