Questa è la mia torta della bontà con cui partecipo al contest di Genny Gallo di “Al cibo commestibile”!
E’ stata una vera bontà mangiarla…è la prima volta che mi cimento con una torta del genere nel senso che è la mia 1° volta che provo a fare il Pan di Spagna e devo dire (modestia  a parte) ho superato me stessa e quindi questa sarà la mia torta preferita da oggi in poi, peccato che per la fretta (dato che ero in ritardo per andare a pranzo dai miei e portare questo dolce) ho fatto solo la foto alla torta per intero e non quando l’ho tagliata  perchè vederla dentro con i vari strati di crema e fragole era irresistibile  
Il pan di spagna l’ho preparato la sera prima e poi stamattina ho preparato la crema e la panna e assemblato il tutto
TORTA DI FRAGOLE E CREMA CHANTILLY
800 gr di fragole di Terracina (pari a 3 cestini)
acqua zuccherata con limone
Per il Pan di Spagna:
6 uova medie
160 gr di zucchero
1 limone bio
175 gr di farina
burro e farina per lo stampo a cerniera

Sgusciate le uova raccogliendo tuorli e albumi in 2 recipienti separati e tenete gli albumi a temperatura ambiente. Aggiungere ai tuorli lo zucchero, la scorza del limone grattugiato e mescolate per amalgamare il tutto.
Lavorate il composto, preferibilmente con le fruste elettriche finchè risulta chiaro e soffice. Alla fine aggiungete la farina setacciata amalgamate man mano per non far rimanere grumi poi lavorate con le fruste.
Unite agli albumi qualche goccia di succo di limone, montateli con le fruste pulite (o con il frullino della planetaria per chi ce l’ha!) quindi incorporateli a poco a poco con una spatola al composto di tuorli, farina e zucchero.
Imburrate e infarinate una tortiera a cerniera a bordi alti di 22-24 cm di diametro versatevi il composto e passate in forno a 180° C per 30 minuti.
Prima di togliere il dolce dal forno infilate al centro uno stuzzicadenti se esce asciutto vuol dire che è cotto.
Togliete il pan di Spagna dal forno, lasciatelo raffreddare, sformatelo su un piatto da portata e tagliatelo in 3 strati con un coltello ben affilato.

Il Pan di Spagna è un dolce senza lievito per niente scontato da fare che vanta la consistenza più leggera di tutte le torte; il volume dipende dalla quantità di aria incorporata quando si montano le uova con lo zucchero, i pasticceri usano una frusta grossa per incorporare più aria possibile.

Per la crema Chantilly
0,5 l di latte fresco
la scorza di un limone bio
50 gr di farina
150 gr di zucchero
4 tuorli
500 ml di panna vegetale già zuccherata (o in alternativa la panna fresca a cui dovrete aggiungere lo zucchero a velo)

In una casseruola dal fondo spesso fate bollire il latte con la scorza del limone. Nel frattempo in una terri na sbattete i tuorli con lo zucchero fino a renderli bianchi e cremosi quindi incorporate la farina setacciata . Quando il latte inizia a bollire versatelo sul composto ottenuto e mescolate accuratamente con la frusta. Versate il tutto nella casseruola e mettete sul fuoco a fiamma medio-bassa mescolando continuamente  con la frusta o un cucchiaio di legno Lasciate bollire per qualche minuto togliete dal fuoco e versate la crema in un recipiente di vetro coprite per evitare la formazione della crosticina e togliete la buccia di limone e lasciate raffreddare.
Nel frattempo montate la panna. Il procedimento è semplice ma occorre far raffreddare molto bene sia la panna che il recipiente in cui viene montata:  tenetela in freezer per almeno 1/2 ora (ma attenzione a non farla congelare!)
Mescolate delicatamente parte della panna alla crema pasticcera così da creare la crema Chantilly e parte della panna tenetela da parte per la farcitura finale.

Passate le fragole sotto l’acqua corrente e tagliate a pezzi non troppo piccoli lasciandone un pò da parte per la decorazione finale.
Prendete la base del Pan di Spagna e bagnatelo con acqua zuccherata e limone (ho usato questo liquido per non rendere troppo dolce la torta ma potete scegliere qualsiasi altra cosa ) cospargete con la crema chantilly e poi coprite con le fragole procedete nello stesso modo con l’altro strato e infine il coperchio del pan di spagna. Versate un pò di crema e poi ricoprite tutta la torta con la panna spalmandola con la spatola. Decorate con le fragole intere (magari quelle più piccole) la superficie della torta.
Mettete in frigo per un paio di ore prima di servire.

6 Comments on Torta di Fragole e crema Chantilly

  1. Marjlou
    4 Maggio 2010 at 12:23 (10 anni ago)

    deve essere molto buona la tua torta: complimenti!

  2. Anonimo
    7 Aprile 2013 at 12:41 (7 anni ago)

    It's actually a nice and helpful piece of information. I am glad that you shared this helpful information with us. Please stay us informed like this. Thanks for sharing.

    my blog; jocuri online noi

  3. Anonimo
    7 Aprile 2013 at 16:48 (7 anni ago)

    It is appropriate time to make a few plans for the longer term and it is time to be happy.

    I've learn this post and if I may I desire to counsel you some attention-grabbing things or tips. Perhaps you can write subsequent articles referring to this article. I want to read more issues approximately it!

    Here is my weblog; Juegos Online

  4. Anonimo
    11 Aprile 2013 at 4:08 (7 anni ago)

    Hi there all, here every one is sharing these experience,
    therefore it's pleasant to read this webpage, and I used to visit this web site daily.

    My web blog – mario

  5. Anonimo
    17 Aprile 2013 at 6:44 (7 anni ago)

    Having read this I believed it was really informative. I appreciate you
    taking the time and energy to put this content together.
    I once again find myself spending way too much time both reading
    and leaving comments. But so what, it was still worth it!

    Feel free to surf to my blog post; jocuri gratis masini

  6. Anonimo
    18 Aprile 2013 at 0:59 (7 anni ago)

    Attractive portion of content. I just stumbled upon your site and
    in accession capital to claim that I acquire in
    fact loved account your weblog posts. Any
    way I'll be subscribing to your augment and even I success you get admission to constantly fast.

    My blog; jocuri cu marip

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.